01.05.2022 - 22:44

L’Unione contadini chiede l’abbattimento immediato dei lupi

La richiesta è stata indirizzata all’autorità cantonale in seguito ai recenti episodi di predazione, ultimo nel tempo quello consumatosi a Cerentino

l-unione-contadini-chiede-l-abbattimento-immediato-dei-lupi
Ti-Press
La manifestazione degli allevatori di martedì 26 aprile

Una "situazione disperata e fuori controllo". L’Unione contadini ticinesi (Uct) definisce in questi termini la situazione che vede allevatori confrontati con il lupo in Ticino, soprattutto dopo i recenti episodi di predazione: ultimo in ordine di tempo quello successo lo scorso martedì a Cerentino, contro un gregge di pecore. Attacco che ha spinto un gruppo di allevatori a portare le carcasse degli ovini davanti a Palazzo delle Orsoline a Bellinzona in segno di protesta.

La richiesta dell’Utc, come riporta il comunicato stampa della stessa, è "l’abbattimento immediato" dei canidi per tenere al sicuro le greggi, che non è possibile tenere chiuse in stalla.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved