Ticino

Marco Profeta presidente di Generazione giovani

Il movimento giovanile del Ppd cambia guida e aggiunge quattro membri al comitato direttivo

Cambia la guida
(Ti-Press)
4 aprile 2022
|

Generazione giovani, il movimento giovanile del Partito popolare democratico, ha un nuovo presidente. Si tratta di Marco Profeta, che è stato nominato dall’Assemblea riunitasi nei giorni scorsi a Pregassona con la presenza del presidente cantonale del Ppd Fiorenzo Dadò, del vicepresidente Giorgio Fonio, del consigliere di Stato Raffaele De Rosa, del municipale di Lugano Filippo Lombardi e alcuni granconsiglieri.

Il presidente uscente Marco Baggi, rivolgendosi ai presenti nel suo discorso di commiato, "ha approfondito l’operato e le iniziative del suo mandato, partendo da ottobre 2020 fino al marzo di quest’anno". Anni che "sebbene marcati dalla pandemia di Covid-19 e dalle sue conseguenze sulla vita politica del movimento giovanile, sono stati comunque segnati da importanti prese di posizione e dalle Elezioni comunali 2021". Elezioni che, ha detto Baggi davanti all’assemblea di Generazione giovani, "hanno dimostrato, alla luce dei risultati ottenuti, quanto Gg sia ancora presente a livello locale". Parlando di iniziative, invece, il presidente uscente ricorda come siano state sostenute ad esempio "l’iniziativa per multinazionali responsabili, il Polo sportivo e degli eventi di Lugano, l’Iniziativa per il divieto di finanziare i produttori di materiale bellico, il divieto di dissimulare il proprio viso e la legge sul Co2".

Negli ultimi mesi, il comitato di Generazione giovani "ha lavorato a un importante progetto: un brainstorming di idee per sviluppare temi e progetti concreti da tradurre in atti parlamentari. Questi temi verranno presentati nel corso dei prossimi mesi".

Assieme a Profeta, entrano nel Comitato Friedo Breitenfeldt, Martina Giacometti, Michele Fransioli e Michele Roncoroni. A comporre la squadra, oltre ai neo-entrati, Camillo Jelmini, Damiano Oleggini e Valérie Baggi. Per contro, escono "ringraziati per l’enorme lavoro svolto negli ultimi anni" gli uscenti Damiano Della Bruna e Selene Tajana, oltre all’ormai ex presidente Baggi.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE