perizia-rouiller-sentito-il-giudice-walser
Consultazioni terminate (Ti-Press)
31.01.2022 - 22:12
di Red

Perizia Rouiller, sentito il giudice Walser

La commissione parlamentare ‘Giustizia e diritti’ ha audizionato il presidente del Consiglio della magistratura

Stamane è stato il turno del presidente del Consiglio della magistratura. La commissione parlamentare ‘Giustizia e diritti’ ha sentito il giudice Werner Walser sui contenuti della perizia giuridica chiesta al già presidente del Tribunale federale Claude Rouiller per quanto riguarda il ruolo dello stesso Cdm nella procedura di rielezione dei magistrati e la riorganizzazione del Ministero pubblico per migliorare la vigilanza interna da parte della Direzione della Procura. All’audizione ha preso parte anche la direttrice della Divisione giustizia (Dipartimento istituzioni) Frida Andreotti.

Fra le domande poste a Walser, un paio sono state formulate dai commissari socialisti Carlo Lepori e Ivo Durisch. Una verteva sulla durata del mandato dei pp, oggi di dieci anni: nominarli fino alla pensione? Per il presidente del Cdm, è una possibilità. Quanto al rafforzamento della vigilanza in seno al Ministero pubblico per un monitoraggio costante della situazione da parte della Direzione, il Cdm a quel punto necessiterebbe, secondo Walser, di un potenziamento dell’organico. Con l’incontro di questa mattina, segnala una nota della ’Giustizia e diritti’, la commissione presieduta dalla leghista Sabrina Aldi ha concluso le consultazioni “con i rappresentanti delle istituzioni giudiziarie coinvolte, propedeutiche all’avvio di un esame approfondito dei contenuti della perizia volto a rispondere al mandato parlamentare”.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
commissione parlamentare ‘giustizia magistratura rouiller walser
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved