trasporti-pubblici-da-domani-in-vigore-i-nuovi-orari
Ti Press
11.12.2021 - 10:05

Trasporti pubblici: da domani in vigore i nuovi orari

Il Dipartimento del territorio segnala le novità più importanti e mette a disposizione 20’000 carte giornaliere gratuite

Il Dipartimento del territorio (DT) comunica che domani, domenica 12 dicembre 2021, entrerà in vigore l’orario 2022 dei trasporti pubblici del Cantone Ticino e Moesano. Il DT, inoltre, ricorda che sono ancora disponibili delle carte giornaliere gratuite, destinate (fino ad esaurimento) a tutti i cittadini e ai collaboratori delle aziende che desiderano farne richiesta.

Le novità più importanti:

Linea S10 (Airolo–) Biasca–Bellinzona–Lugano–Mendrisio–Chiasso–Como: il treno in partenza alle 6.25 da Biasca effettuerà una sosta più breve a Bellinzona in modo da giungere in tempo a Lugano per assicurare la coincidenza con il treno RE80 in partenza alle 7.02 per Milano Centrale (arrivo alle 8.17). Ci sarà inoltre un nuovo collegamento in ora di punta con partenza da Lugano alle 18.18 e arrivo a Mendrisio alle 18.38.

Linea S90 (Bellinzona–) Giubiasco–Rivera-Bironico–Lugano–Mendrisio: cinque corse verranno prolungate fino a Bellinzona, nello specifico due collegamenti in partenza alle 6.46 e alle 18.14 da Bellinzona verso sud, e tre collegamenti in arrivo alle 6.39, 7.39 e 18.08 a Bellinzona.

I dettagli delle singole regioni per l’orario valido dal 12 dicembre 2021 sono consultabili sul sito internet http://www.arcobaleno.ch/cambio-orario.

Carte giornaliere gratuite

Il DT mette a disposizione della popolazione ventimila carte giornaliere gratuite valide per tutte le zone della Comunità tariffale Arcobaleno. Grazie alla carta giornaliera chiunque ha la possibilità di provare, per un giorno a propria scelta, il trasporto pubblico su tutto il territorio cantonale e nel Moesano. La carta giornaliera è ottenibile direttamente sul sito internet www.trasportopubblico.ch.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
carte giornaliere orari trasporti pubblici
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved