Yverdon-sport Fc
0
FC Stade Ls Ouchy
0
1. tempo
(0-0)
Aarau
Xamax
20:15
 
Ginevra
Zurigo
19:45
 
Langnau
0
Lugano
1
1. tempo
(0-1)
Friborgo
1
Bienne
0
1. tempo
(1-0)
Davos
1
Berna
0
1. tempo
(1-0)
Zugo
2
Ajoie
0
1. tempo
(2-0)
Visp
Turgovia
19:45
 
Olten
1
Zugo Academy
0
1. tempo
(1-0)
Kloten
1
La Chaux de Fonds
0
1. tempo
(1-0)
Ticino Rockets
0
Langenthal
1
1. tempo
(0-1)
Sierre
0
GCK Lions
1
1. tempo
(0-1)
il-governo-agisca-subito-contro-la-ripresa-della-pandemia
Ti-Press
Mascherine anche durante le manifestazione con Covid Pass
28.11.2021 - 15:190

‘Il governo agisca subito contro la ripresa della pandemia’

Lo chiedono i deputati in Gran Consiglio dell’Mps che propongono la mascherina obbligatoria nelle scuole elementari e durante eventi pubblici

Negli ultimi giorni i casi di contagio sono in aumento così come i ricoveri. Particolarmente importante l’aumento di casi nelle scuole elementari e dell’infanzia dove si contano 24 sezioni in quarantena. Lo segnala l’Mps.

Se il contagio per i bambini può non essere problematico dal punto di vista sanitario (anche se alcuni segnali di preoccupazione riguardo l’aumento di ricoveri dei più piccoli ci sono) il problema si pone soprattutto per quel che riguarda la possibilità di rompere rapidamente la catena di contagio (spesso i bambini sono poi a contatto con nonni o genitori magari vulnerabili) e per quel che riguarda l’organizzazione della didattica da una parte e delle famiglie che si ritrovano con figli piccoli in quarantena dall’altra.

Per questa ragione, i deputati e le deputate dell’Mps hanno inoltrato nei giorni scorsi una dettagliata interpellanza nella quale si chiede al governo come intende agire, oltre a indicare alcune proposte concrete in particolare in ambito scolastico.

“Lo sviluppo della pandemia in questi ultimissimi giorni (e le prospettive difficili, confermate anche dagli esperti sia cantonali che nazionali) non permettono tuttavia di attendere. È quindi necessario, e con urgenza, che il governo prenda una serie di misure”, si legge in una nota. “Pensiamo in modo particolare all’introduzione dell’obbligo della mascherina nelle scuole elementari e dell’infanzia come pure in occasione di tutti gli eventi pubblici e la generalizzazione di test di depistaggio nelle scuole e luoghi di lavoro”.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved