procura-chiara-buzzi-subentra-a-nicola-respini
Ti-Press
Nomine completate
08.11.2021 - 18:22
Aggiornamento : 19:28

Procura, Chiara Buzzi subentra a Nicola Respini

Il parlamento ha da poco completato le nomine in magistratura. Emilie Mordasini designata giudice supplente del Tribunale d’appello

A Palazzo delle Orsoline si è da poco conclusa la tornata di nomine riguardante il potere giudiziario. Il Gran Consiglio ha infatti designato anche il magistrato che al Ministero pubblico subentra a Nicola Respini, l’ex sostituto procuratore generale passato di recente alla giudicante quale presidente della Corte dei reclami penali (Tribunale d’appello) dopo le dimissioni di Mauro Mini. Per la successione di Respini, il parlamento ha scelto Chiara Buzzi, oggi avvocata. Buzzi è stata eletta procuratrice pubblica al primo turno, con sessantatré voti. Ai candidati rimasti in corsa, ovvero Samuele Scarpelli (attualmente segretario giudiziario in Procura) e Stefano Stillitano (vicecancelliere del Tribunale penale cantonale) sono andati rispettivamente quindici e sei voti. Buzzi, come Respini, è di area Ppd. Da ricordare che la carica di sostituto pg è stata nel frattempo assunta dal procuratore Moreno Capella.

Il Gran Consiglio ha pure eletto Emilie Mordasini, avvocata, giudice supplente del Tribunale d’appello. Subentra a Manuel Borla, che ha dimissionato da giudice supplente del Tribunale penale cantonale per incompatibilità delle cariche dopo essere stato eletto municipale di Capriasca (lista Plr).

Anche con le nomine di Buzzi e Mordasini, nessun colpo di scena: il Gran Consiglio ha sottoscritto le proposte di elezione sottoposte al plenum dalla (maggioranza) della sua commissione ‘Giustizia e diritti’.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
chiara buzzi giudice supplente nicola respini parlamento
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved