moreno-capella-nuovo-procuratore-generale-sostituto
Moreno Capella in una foto del 2009 (archivio Ti-Press)
01.09.2021 - 15:10
Aggiornamento : 16:23

Moreno Capella nuovo procuratore generale sostituto

La nomina arriva in seguito all'elezione di Nicola Respini quale nuovo giudice del Tribunale d'appello

Moreno Capella è il nuovo procuratore generale sostituto. La nomina da parte del procuratore generale Andrea Pagani arriva in seguito alla recente elezione di Nicola Respini quale nuovo giudice del Tribunale d'appello (attribuito alla Corte dei reclami penali). Lo comunica il Ministero Pubblico. Capella dirigerà la Sezione dei reati di polizia (competente per perseguire i reati comuni e quelli previsti dalla legislazione speciale federale e cantonale), affiancando dal 13 settembre il procuratore generale Andrea Pagani e il procuratore generale sostituto e Responsabile della Sezione reati economico finanziari Andrea Maria Balerna in seno all'Ufficio del procuratore generale (Upg).

Classe 1962, magistrato di lunga esperienza, con una laurea in diritto e una in scienze politiche conseguite all'Università di Losanna, il nuovo procuratore generale sostituto è entrato a far parte del Ministero pubblico nel 2003 occupandosi sia di reati di polizia sia di reati finanziari. In precedenza era stato a capo della Sezione permessi e immigrazione al Dipartimento delle istituzioni.

Il Ministero pubblico esprime a Capella "i migliori auguri per la sua nuova sfida professionale" ringraziando al contempo Nicola Respini "per l'importante lavoro svolto con senso del dovere, dedizione e impegno in seno all'autorità inquirente, contribuendo in modo determinante al difficile compito di garantire il rispetto della legge e la tutela della sicurezza".

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
moreno capella nicola respini procuratore generale procuratore generale sostituto
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved