05.08.2021 - 15:49
Aggiornamento: 17:09

Aperto il concorso giornalistico Carla Agustoni

Sarà possibile inviare i propri lavori fino al 31 agosto

aperto-il-concorso-giornalistico-carla-agustoni
Depositphotos

Con la sua ottava edizione è aperto il premio giornalistico dedicato alla figura e al lavoro di Carla Agustoni. Il tema riguarda “la giustizia sociale, affrontata con sguardo critico e sensibilità nei confronti dei diritti umani: tema declinabile nel racconto di realtà che dal locale possono raggiungere mondi lontani”, si legge nel comunicato dell'Associazione per l'aiuto medico in Centro America (Amca) che indice il concorso con il patrocinio della Fondazione amici di Amca. Agustoni, spentasi a Sorengo nel 2007, è stata “una delle personalità che maggiormente hanno contribuito alla crescita e allo sviluppo di Amca e alla realizzazione dei suoi progetti più importanti. Presidente sin dalla sua fondazione nel 1985, ha spinto l'associazione sulla strada del'impegno incondizionato, della serietà, della condivisione e dell'efficacia”, scrive l'associazione.

Il termine per inviare la documentazione (via wetransfer o link web a premiocarla@amca.ch) è il 31 agosto 2021 e verranno presi in considerazione soltanto lavori inediti o pubblicati–diffusi da settembre 2020 in poi, preferibilmente in lingua italiana. Ogni partecipante può mandare un solo lavoro e vengono considerati testi (massimo cinque cartelle, pubblicati o pubblicabili), documentari audio o video dalla durata minima di 10 minuiti alla massima di 30 e documentari web. 

La cerimonia di premiazione avverrà nell'ambito del Film festival diritti umani Lugano che avrà luogo dal 13 al 17 ottobre 2021. L'ammontare totale dei premi è di 4mila franchi. La giuria è composta da Fabrizio Ceppi, Olmo Cerri, Aldina Crespi, Lorenzo Erroi, Cristina Morinini e Sarah Rusconi.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved