apprendistato-siglati-piu-contratti-di-tirocinio
Ti-Press
Ogni anno circa 2’500 persone iniziano un percorso di apprendistato
ULTIME NOTIZIE Cantone
Gallery
Bellinzonese
1 min

Serravalle, in scena ‘Visioni di una battaglia in corso’

Il 26, 27 e 28 di maggio il Teatro Tan di Biasca ritornerà ad animare la fortezza bleniese con la pièce di Remo Binosi
Mendrisiotto
58 min

Ospitava uno spacciatore e si faceva pagare in coca: condannato

Un 50enne del Mendrisiotto condannato per complicità all’infrazione aggravata alla Legge sugli stupefacenti. Come ‘affitto’ riceveva la sostanza.
Luganese
1 ora

Atti sessuali con fanciulli, ‘ora devo dirlo a mio marito’

Un 55enne è stato condannato per aver avuto rapporti con un 14enne, parente acquisito. ‘Doveva essere una figura di fiducia, ma si è rivelato l’opposto’
Locarnese
1 ora

Gambarogno, le autorità ricevono i neo 18enni (nel fortino)

Una ventina i giovani che hanno partecipato al tradizionale incontro
Luganese
1 ora

A Lugano va in scena il festival delle due ruote

Bike Emotions raddoppia con gare e attività varie sull’arco di quattro giorni a fine mese. Tra le novità, una pedalata in e-bike.
Luganese
2 ore

Vezia, il Municipio incontra i 18enni

Cerimonia con i neo-maggiorenni del paese ai quali il sindaco ha presentato il progetto “Laboratorio di Villaggio”
Locarnese
2 ore

Verzasca, incontro con Flavio Zappa a Castello Marcacci

Domani i luoghi dimenticati della valle al centro della conferenza dello storico, che parlerà anche del senso della memoria
Bellinzonese
2 ore

All’asta in Riviera mezzo quintale di canapa, ma è light

Proviene dall’attività di una società di Iragna fallita nel 2020. Il capo Sezione fallimenti: oggetti talvolta particolari, purché siano legali
Locarnese
2 ore

Ascona, promosso il progetto della copertura della Siberia

In Consiglio comunale l’idea di un tetto per la pista di ghiaccio ha raccolto unanime consenso
Locarnese
3 ore

Al Paravento Yari Bernasconi e la musica classica indiana

Venerdì la poesia e il sabato note folk di qualità per gli ultimi due appuntamenti della stagione inverno-primavera
Locarnese
3 ore

Cavigliano, Re Bagulon convoca i sudditi per l’assemblea

Venerdì la Società Carnevale si riunisce nella sala comunale (inizio alle 20) per discutere anche di finanze
Locarnese
3 ore

Losone, tombola e merenda per beneficiari Avs

Domani un pomeriggio di festa organizzato dal gruppo mamme alla Fondazione Patrizia
Mendrisiotto
4 ore

Mks Pamp impegnata a ridurre l’impatto ambientale

L’azienda di Castel San Pietro, attiva nella lavorazione di metalli preziosi, mira a rispettare le indicazioni degli Accordi di Parigi
Locarnese
4 ore

Lupo a Cerentino: autorizzato l’abbattimento

Germano Mattei: ‘Decisione inevitabile, anche se tardiva’. L’esemplare aveva attaccato e ucciso 19 pecore lo scorso 26 aprile in Val Rovana.
Grigioni
5 ore

Fra i nominati a Museo europeo dell’anno pure quello del Moesano

Durante la premiazione che si è svolta in Estonia (vincitore Museo della Mente dei Paesi Bassi) la struttura grigionese ha ricevuto un prestigioso diploma
Luganese
6 ore

Promossa l’accusa al Tpf per l’accoltellatrice della Manor

L’imputata dovrà rispondere di tentato assassinio, violazione della legge federale che vieta i gruppi islamisti, ed esercizio illecito della prostituzione
Locarnese
6 ore

Gambarogno, cade da 4 metri: serie ferite per un operaio

L’incidente si è verificato stamane sui Monti di Gerra. Dopo le prime cure sul posto, il malcapitato è stato elitrasportato all’ospedale
10.06.2021 - 17:26

Apprendistato, siglati più contratti di tirocinio

La campagna di collocamento è partita in modo positivo: +160 impieghi in un anno. L’obiettivo è collocare almeno 2’700 ragazzi

Sono 160 in più, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e 74 in più rispetto al 2019, i contratti di apprendistato siglati a oggi in Ticino. È quanto emerge dai dati parziali sul collocamento al tirocinio diffusi dalla Divisione della formazione professionale (Dfp) del Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (Decs). In totale sono stati sottoscritti 549 contratti di apprendistato.

In Ticino ogni anno sono circa 2’500 le persone che iniziano un apprendistato nella modalità duale scuola-azienda, di cui solo una parte (713 nel 2020, pari al 30%) in modo diretto dopo la scuola media. Oltre ai giovani che hanno concluso la scuola dell’obbligo, il mercato dei posti di apprendistato interessa infatti anche le persone che decidono di cambiare formazione professionale di base, chi si avvale di offerte o soluzioni transitorie, i ragazzi e le ragazze che interrompono il liceo o un’altra scuola a tempo pieno e gli adulti senza titolo che vogliono qualificarsi nella professione svolta. Nel nostro Cantone la situazione sul mercato dei posti di apprendistato è monitorata dalla Divisione della formazione professionale che, insieme ad altri partner del territorio, coordina dal 2020 le misure del Piano d’azione ‘Più duale PLUS’. L’obiettivo è assicurare a tutti i giovani che vogliono intraprendere una formazione duale di trovare un posto di tirocinio nonostante la pandemia di coronavirus e, allo stesso tempo, permettere alle aziende di occupare i posti di apprendistato vacanti per coprire il futuro fabbisogno di professionisti qualificati.  

I posti di apprendistato ancora vacanti pubblicati su www.orientamento.ch sono 795. “La campagna di collocamento in apprendistato 2021 – si legge in una nota del Decs –dopo un avvio incoraggiante prende ora slancio puntando all’obiettivo di almeno 2’600/2’700 contratti sottoscritti per l’anno scolastico 2021-2022, iniziando così quel percorso esplicitato col messaggio ‘Più duale’ (800 posti in più) presentato e approvato dal parlamento prima della pandemia”.

“L’avvio – si sottolinea –è sicuramente incoraggiante, ma la strada è ancora lunga: considerando l’obiettivo prefissato (2’600/2’700 unità) e che il traguardo dei 2’500 nuovi contratti normalmente si registra a fine ottobre, mancano ancora oltre duemila posti. Anche se in termini complessivi l’evoluzione delle sottoscrizioni di contratti di apprendistato segna una tendenza positiva rispetto allo scorso anno, la sfida di riuscire a collocare tutti i giovani e le giovani che intendono iniziare un apprendistato e, rispettivamente, di occupare tutti i posti di apprendistato offerti dalle aziende, resta comunque ancora aperta”.

Posti liberi per impiegati di commercio ed elettricisti

I posti di apprendistato ancora vacanti pubblicati su www.orientamento.ch, rispettivamente nella nuova applicazione per dispositivi mobili BIZ App, sono 795 ripartiti su oltre 120 diverse professioni. Le dieci professioni con il più alto numero di posti ancora disponibili sono l’impiegato/a di commercio (75) e al dettaglio (68), installatore/trice elettricista (64), muratore/trice (31), elettricista di montaggio (30), installatore/trice d’impianti sanitari (28), operatore/trice sociosanitario/a (19), metalcostruttore/trice (18), installatore/trice di riscaldamenti (17) e assistente dentale (15). Il numero di posti disponibili viene aggiornato quotidianamente e con la BIZ App è possibile ricevere direttamente sul proprio telefonino la notifica di nuovi posti pubblicati nella professione preferita. 

Mille franchi d’incentivo per ogni assunzione

Per tutti i giovani e le giovani ancora alla ricerca di un posto di apprendistato e le aziende, la Dfp, in collaborazione con la Città dei mestieri della Svizzera italiana e l’Ufficio dell’orientamento scolastico e professionale (Uosp), prosegue e rafforza l’attività di consulenza e promozione con le misure del Piano ‘Più duale PLUS’. Inoltre, si ricorda che allo scopo di sostenere le aziende che vogliono assumere apprendisti in un momento delicato per l’economia cantonale, il Fondo cantonale per la formazione professionale riconosce un bonus finanziario di mille franchi per ogni nuovo contratto di apprendistato con inizio tra il 1° giugno e il 1° novembre 2021, esteso alle nuove assunzioni al 2°, 3° e 4° anno di formazione. Sono esclusi dall’iniziativa gli enti pubblici. Maggiori informazioni sul sito del Fondo cantonale per la formazione professionale.  

“Per tutte le imprese che intendono cogliere l’opportunità di diventare azienda formatrice è attivo il numero verde 0800 606 607 gestito dall’area Vivere l’apprendistato della Città dei mestieri della Svizzera italiana. Quest’ultima è anche un riferimento importante per i giovani e adulti che desiderano informarsi sulle possibilità di formazione professionale di base, superiore e continua o di una riqualificazione professionale, con la possibilità di usufruire di consulenze informative individuali e di un centro di documentazione multimediale. I giovani e le giovani che si apprestano a concludere la scuola media possono richiedere una consulenza all’orientatore/trice di sede”, si precisa.  

“Ogni nuovo contratto di apprendistato sottoscritto nelle prossime settimane è importante e prezioso perché concretizza le ambizioni di un/a giovane e di un’azienda, che così investe nel suo futuro. Per questo la Dfp ringrazia tutte le aziende formatrici, le organizzazioni del mondo del lavoro e i Comuni che stanno collaborando attivamente per la messa a disposizione di posti di apprendistato e la valorizzazione della formazione professionale”, si conclude.  

Un nuovo aggiornamento della situazione dei posti di apprendistato, delle scelte dei giovani e delle giovani che si apprestano a concludere la quarta media e delle prospettive lavorative e formative degli apprendisti e delle apprendiste all’ultimo anno della formazione di base è previsto il prossimo 8 luglio 2021.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
apprendistato campagna collocamento formazione professionale
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved