la-giornata-mondiale-senza-tabacco-passa-anche-da-scuola
Depositphotos
ULTIME NOTIZIE Cantone
Ticino
17 min

Parmalat bis, la difesa di Sala punta al proscioglimento

Per i legali dell’ex manager di Bank of America il loro assistito non ha commesso il reato di bancarotta fraudolenta, presupposto per il riciclaggio
Locarnese
33 min

Locarno, Io l’8: ‘Nessuna di quelle morti era inevitabile’

Si è tenuta oggi la prima di quattro azioni contro ‘un fenomeno che non è ineluttabile’ e contro cui va ripensato il sistema di protezione delle vittime
Mendrisiotto
1 ora

Uccise il compagno di caccia a Chiasso: andrà in carcere

Pena di 2 anni e 10 mesi per un cacciatore del Mendrisiotto. Nel 2019 scambiò l’amico per un cinghiale ferendolo a morte. ‘Leggerezza inaccettabile’
Luganese
1 ora

Il Requiem di Mozart alla Cattedrale di Lugano

Una delle composizioni più misteriose e affascinanti del grande maestro viennese sabato 13 novembre alle 20.30
Luganese
2 ore

Grande successo per la Triennale di Maroggia: prolungata

Spostata la data di chiusura ufficiale dal 5 novembre al 30 gennaio 2022 per la kermesse ‘Tra Strada e Street Art’
Locarnese
2 ore

‘Il processo Zylla’, presentazione spostata al Dfa Supsi

Domani sera dalle 18.15 il libro dell’ex magistrato Luciano Giudici verrà illustrato nell’Aula magna del Dipartimento formazione e apprendimento a Locarno
Locarnese
2 ore

Ad Ascona l’inaugurazione del Bicentenario Antonio Ciseri

Domani alle 18 al Museo Castello San Materno parte la mostra realizzata in collaborazione con l’associazione dedicata al grande artista
Ticino
27.05.2021 - 17:590
Aggiornamento : 18:30

La giornata mondiale senza tabacco passa anche da scuola

A sensibilizzare i loro pari sui rischi legati al consumo di sigarette, anche i giovani del progetto ‘Peerfect friend’

La vendita di sigarette in Svizzera è tornata ad aumentare, denunciano le diverse associazioni presenti sul territorio ticinese. Il 31 maggio ricorre la giornata mondiale senza tabacco e in Ticino sarà quindi promossa nelle scuole medie e in quelle superiori la campagna #maforselosaigià.

Per questa occasione la Lega polmonare ticinese e Radix Svizzera italiana, in collaborazione con la Rete delle scuole 21 ticinese coinvolgeranno in particolare cinque sedi scolastiche (Liceo cantonale e Scuola cantonale di commercio di Bellinzona, Centro professionale tecnico di Trevano, Centro professionale tecnico di Mendrisio e Centro scolastico per le industrie artistiche di Lugano). L'obiettivo è di sensibilizzare i giovani su diversi temi, ovvero la salute, l'ambiente, l'economia e i condizionamenti e l'influenza delle multinazionali del tabacco.

Giovani che sensibilizzano altri giovani

Presso gli istituti scolastici, gli operatori e le operatrici delle due associazioni saranno presenti con degli stand informativi e dei manifesti di sensibilizzazione sui temi della campagna. Presso la Scc di Bellinzona, il Liceo di Bellinzona e il Csia di Lugano saranno attivi con uno stand informativo anche i ragazzi e le ragazze che partecipano al progetto di educazione tra pari ‘Peerfect Friend’. I giovani, durante l’anno scolastico 2020–2021, hanno seguito una formazione sulle dipendenze con l’obiettivo di sensibilizzare i propri pari sui rischi legati al consumo di tabacco, alcol e altre sostanze. Durante la giornata i giovani ‘peer educator’ avranno così modo di coinvolgere i loro compagni sul tema del consumo di tabacco attraverso un quiz informativo, una sfida per raccogliere mozziconi e la messa a disposizione di gadget e cartoline informative.

Conferenza online

Altro appuntamento in occasione della giornata mondiale è una conferenza online dal titolo ‘Tabacco: lo fumi, lo mangi, lo inali’, proposta dalla Lega ticinese contro il cancro. I relatori saranno Raffaella Cerulli della Linea stop–tabacco, che tratterà le nuove forme di tabacco, il dottor Vanni Manzocchi, che parlerà dei rischi per la salute con rimandi al Covid–19, e Luciano Ruggia, direttore dell'Associazione di prevenzione al tabagismo Svizzera, che parlerà di condizionamento sociale e della pubblicità. L'appuntamento avverrà il 31 maggio dalle 20 alle 21.30. Per iscriversi e ricevere il link è necessario mandare una mail a info@legacancro-ti.ch.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved