ex-funzionario-condannato-anche-per-stupro
Nuove accuse (Ti-Press)
28.04.2021 - 09:33
Aggiornamento : 12:09

Ex funzionario condannato anche per stupro

Il verdetto stilato dalla Corte di appello e di revisione penale nei confronti dell’ex funzionario, 61enne, del Dipartimento sanità e socialità

Verdetto ancora più severo quello stilato dalla Corte di appello e di revisione penale (Carp) nei confronti dell’ex funzionario del Dipartimento sanità e socialità, che già in primo grado era stato ritenuto colpevole di avere abusato di una giovane. Secondo quanto riferito dalla 'Rsi' la Carp ha stabilito che il 61enne, oltre a costringere la donna a un rapporto non completo, la stuprò. Si è quindi passati da una pena pecuniaria sospesa di 7'200 franchi a 18 mesi di carcere, sempre con la condizionale. Al reato di coazione sessuale si è inoltre aggiunta la violenza carnale. 

Nel gennaio del 2019 la Corte delle Assise Criminali aveva prosciolto l’ex funzionario da tutti gli altri episodi (una ventina) contenuti nell’atto d’accusa, che ipotizzava l’esistenza di tre vittime (tutte maggiorenni). L’uomo, che si professa innocente su tutta la linea, aveva impugnato il verdetto. Ricorso inoltrato anche dalla procuratrice pubblica Chiara Borelli e dal legale degli accusatori privati, Carlo Borradori. Il 61enne, difeso da Niccolò Giovanettina, dovrà ora decidere se ricorrere al Tribunale federale.

Leggi anche:

Ex funzionario del Dss, commissione d'inchiesta più vicina

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ex funzionario sanità e socialità stupro
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved