bianchi-dss-covid-in-calo-le-persone-che-fanno-il-test
Ti-Press
19.11.2020 - 18:100
Aggiornamento : 19:13

Bianchi (Dss): ‘Covid, in calo le persone che fanno il test’

Il Direttore della Divisione della salute pubblica si unisce all'appello di Alain Berset: ‘Da 1'300/1'500 scesi a meno di mille al giorno’

Nella sua visita a Lugano il consigliere federale Alain Berset ha lanciato un appello, quello di fare i test: «È importante, non esitate a testarvi appena riscontrate dei sintomi. Non ci sono abbastanza persone che lo fanno, e invece è prioritario farli: per proteggere sé stessi, ma anche amici, colleghi, famigliari». Un messaggio che è «importante» anche per il direttore della Divisione della salute pubblica Paolo Bianchi: «Come Cantone ci uniamo con forza all’appello di Berset. C’è l’impressione che meno persone vanno a farsi testare in Ticino. C’erano le colonne, adesso forse complici le conseguenze negative tipo la messa in quarantena o difficoltà sul posto di lavoro, c’è meno tendenza a farsi testare subito, ma con uno stato di salute più grave». Un calo quantificabile? E da quando si riscontra? «È una decina di giorni che lo notiamo, eravamo sui 1’300/1’500 test al giorno, oggi siamo sotto ai mille».

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved