losanna-conferma-l-elezione-di-chiesa-e-carobbio
Marco Chiesa (Udc) e Marina Carobbio (Ps) (foto Ti-Press)
02.09.2020 - 11:27
Aggiornamento: 16:12

Losanna conferma l'elezione di Chiesa e Carobbio

Ballottaggio novembre 2019: il Tribunale federale ha respinto i ricorsi che contestavano fra l'altro l'invio tardivo del materiale di voto ai ticinesi all'estero

L’elezione agli Stati dei ticinesi Marco Chiesa (Udc) e Marina Carobbio (Ps) è ora definitiva. La prima Corte di diritto pubblico del Tribunale federale ha infatti respinto i ricorsi dell’avvocato e consigliere comunale Ppd a Mendrisio Gianluca Padlina. Ai giudici di Mon Repos Padlina si era rivolto contestando i risultati del ballottaggio del 17 novembre 2019 e poi, con un secondo ricorso riguardante gli atti preparatori della votazione, impugnando la sentenza del Tribunale cantonale amministrativo. Le censure di Padlina vertevano sul voto per corrispondenza dei ticinesi residenti all’estero: secondo il legale, il materiale di voto sarebbe stato spedito all’estero in ritardo. Il Tribunale federale ha però respinto i ricorsi convalidando di fatto l’elezione di Chiesa e Carobbio. Le parti (Padlina e il Cantone) hanno ricevuto questa mattina la sentenza.

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved