12.08.2020 - 10:06

Covid-19, due positivi in più di ieri in Ticino

Rimane ricoverato, non in cure intense, un solo paziente malato di nuovo coronavirus. Una persona denunciata per violazione della quarantena

covid-19-due-positivi-in-piu-di-ieri-in-ticino
Metti la mascherina! (Ti-Press)

Due nuovi casi positivi in Ticino, nelle ultime 24 ore: non un doppio zero, come per un certo periodo ci si era abituati nei bollettini quotidiani delle autorità cantonali, ma comunque una buona notizia, tenendo conto che il numero di nuovi contagiati è in aumento anche in Europa.

In Germania si sono ad esempio registrati 1226 i nuovi casi, stando all'Istituto Robert Koch, e il ministro della salute Jens Spahn ha espresso preoccupazione, per la diffusione dell'epidemia che ha raggiunto i livelli di maggio. "È senza dubbio inquietante", ha commentato alla Deutschlandfunk. "Vediamo come non solo per il rientro dai viaggi, ma anche per party e feste di ogni tipo, si stiano verificando focolai in ogni regione. Se adesso non stiamo attenti, questo può produrre una certa dinamica". Lo Stato australiano di Victoria ha registrato 21 decessi provocati dal coronavirus nelle ultime 24 ore, il livello più alto dall'inizio della pandemia.

Al momento in Ticino vi è una sola persona malata di Covid-19 ricoverata in ospedale, e non in cure intense. Il totale delle persone risultate positive al test arriva arriva così a 3460. L'ultimo decesso registrato in Ticino risale allo scorso 12 giugno.

Ieri, stanto a quanto comunciato dalla Rsi, una persona è stata denunciata in Ticino per non aver rispettato la quarantena di dieci giorni prevista dopo il rientro da una zona considerato a rischio di contagio.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved