per-il-coronavirus-una-settimana-senza-radar
Hanno altro da fare (Ti-Press)
20.03.2020 - 17:34

Per il coronavirus, una settimana senza radar

Gli effettivi di Polizia sono già impegnati nella campagna di prevenzione del Covid-19. Saranno effettuati soltanto controlli mirati della velocità

Settimana prossima non ci saranno radar in Ticino. Il motivo? La Polizia è troppo impegnata a "combattere" il coronavirus. Ecco quanto scrive la Cantonale: "L’attuale situazione legata al Covid-19 richiede particolare attenzione nell’allocazione delle risorse della Polizia, sia umane sia in termini di mezzi. Questo da un lato per fronteggiare ed evitare l’espansione del virus e, dall’altro, per garantire le molteplici missioni a livello di sicurezza come la vigilanza sulle disposizioni decise dall’autorità. Per questi motivi si comunica che, in ottica di prevenzione della circolazione stradale, saranno effettuati dalla Polizia nel corso della settimana unicamente dei puntuali e mirati controlli della velocità, anche in base alle segnalazioni della popolazione, allo scopo di reprimere infrazioni gravi e garantire la sicurezza degli utenti della strada".

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved