ULTIME NOTIZIE Cantone
Ticino
35 min

‘L’uso dell’automobile privata per i frontalieri va agevolato’

A chiederlo è la Commissione dell’economia e tributi. La misura riguarda l’uso per lavoro: ‘Non si deve per forza dover usare quella aziendale’
Mendrisiotto
54 min

Monte Generoso, si chiude un capitolo lungo 130 anni

Con la posa degli ultimi elementi delle rotaie e della cremagliera si è concluso oggi il risanamento del binario, risalente al 1890
Bellinzonese
57 min

Bellinzona: chiesto un progetto sociale nell’ex vivaio comunale

Lorenza Röhrenbach, Ronald David e Giulia Petralli chiedono al Municipio se intende valutare di realizzare un orto comunale sul sedime in via San Biagio
gallery
Mendrisiotto
1 ora

Il Nebiopoli incontra i bambini delle Elementari di Chiasso

L’obiettivo è trasmettere il vero spirito del Carnevale e mostrarne l’organizzazione. Un modo, anche, per prevenire atti di violenza futuri
Luganese
1 ora

Sottopasso Genzana, luce verde unanime dalla Gestione

Firmato il rapporto per la realizzazione di un’opera che rappresenta un tassello del riordino di tutto il comparto della stazione
Luganese
1 ora

Magliaso, ciclista colto da malore sulla cantonale: è grave

L’uomo si è accasciato a terra all’altezza della rotonda per Pura ed è stato soccorso dalla Croce Verde di Lugano. Traffico molto perturbato
Luganese
2 ore

Un ‘Incontro’ per la nuova casa anziani a Melano

La giuria ha premiato il progetto dell’architetto Lorenzo Orsi per la realizzazione della struttura geriatrica che sorgerà al posto del vecchio posteggio
Bellinzonese
2 ore

‘La Resistenza in 100 Canti’ al Circolo Carlo Vanza a Bellinzona

Sabato 4 febbraio alle 16.15 è prevista la presentazione dell’opera da parte dell’autore e curatore Alessio Lega
30.07.2019 - 10:02

Primo d'agosto e fuochi d'artificio, le 10 raccomandazioni

In occasione del Natale della Patria non mancheranno di certo i giochi pirotecnici. Ma attenzione ai possibili pericoli che si celano dietro al loro utilizzo

a cura de laRegione
primo-d-agosto-e-fuochi-d-artificio-le-10-raccomandazioni

Manca ormai poco al Natale della Patria. Manca poco, dunque, anche ai festeggiamenti i quali, da tradizione, prevedono anche l'uso di fuochi d'artificio. 

Proprio per questo motivo, il Centro d'informazione per la prevenzione degli incendi (Cipi), l’Ufficio prevenzione infortuni (Upi) e la Suva hanno raccolto le misure precauzionali principali per poter festeggiare il il Primo d'agosto con maggiore sicurezza. I giochi pirotecnici infatti celano dei pericoli. Addirittura, scrivono, attorno al 1° agosto si feriscono ogni anno ben 105 persone usando dei fuochi d’artificio.

In Svizzera, i giochi pirotecnici sono suddivisi in quattro categorie con potenziali di pericolo differenti. Chi vuole usare fuochi d'artificio fa bene a farsi spiegare dal personale di vendita l'uso dei singoli giochi pirotecnici e a leggere le istruzioni per l'uso. Sconsigliati, evidentemente, i fuochi d'artificio 'fai da te'. 

Per quanto i giochi pirotecnici siano suggestivi, questi possono anche essere pericolosi. Per rendersene conto basta sapere che solo per accendere una candela magica la temperatura supera i 400 °C. Gli incidenti sono riconducibili principalmente a un comportamento disattento e negligente.

Per prevenire incendi e ferite va dunque tenuto conto delle seguenti raccomandazioni:

•     Chiedi al personale di vendita come utilizzare i giochi pirotecnici. Leggi attentamente le istruzioni per l’uso e attieniti a queste.

•     Tieni a portata di mano dell’acqua per spegnere un fuoco o per trattare delle ustioni.

•     A seconda del tipo di fuoco d’artificio rispetta una distanza da 40 fino a 200 metri da edifici, campi di grano o boschi. È proibito usare giochi pirotecnici nell’immediata vicinanza delle persone.

•     Chiudi i lucernari, le finestre e le porte.

•     Fiammiferi, accendini e fuochi d’artificio non sono destinati ai bambini piccoli. Spiega ai bambini, in base alla loro età e tenendoli d’occhio, come usare correttamente i giochi pirotecnici.

•     Aspetta almeno dieci minuti prima di avvicinarti ai razzi inesplosi. Getta dell’acqua sul fuoco d’artificio inesploso. È pericoloso provare ad accenderlo di nuovo.

•     Usa una bottiglia o un tubo ben fissati per far partire i razzi. Il bastone del razzo non deve essere infilato nel suolo.

•     Non modificare i giochi pirotecnici e non costruirli da te.

•     Non fumare in prossimità di un fuoco d’artificio.

•     Rispetta imperativamente gli eventuali divieti di accendere fuochi emanati dalle autorità. Una panoramica nazionale è disponibile sul sito dell’Ufficio federale dell’ambiente.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved