Foto: www.montagnepulite.ch
Ticino
28.06.2019 - 15:210

Alla ricerca di 'sherpa dei rifiuti' per aiutare i 'capanatt'

Il progetto 'Territorio e Montagne Pulite' è alla ricerca di persone disposte a portare a valle la spazzatura delle capanne

Per aiutare i gestori di sei capanne ticinesi a portare a valle i loro rifiuti, il Dipartimento del terrritorio (Dt), per il progetto 'Territorio e Montagne Pulite' (www.montagnepulite.ch), invita i visitatori a farsi avanti e "dare il proprio contribuito a favore dell’ambiente", si legge in un comunicato odierno. Le capanne dove sarà possibile dare una mano nella stagione 2019 sono quelle del Monte Tamaro, Adula, Bovarina, monte Bar, Cornavosa e Scaletta.

I "capanatt" depositeranno i sacchetti con la spazzatura in appositi contenitori segnalati "così che ogni escursionista potrà caricarne qualcuno per portarlo a valle". Già l'anno scorso il progetto 'Sherpa' "ha visto la partecipazione di ben 300 volontari", precisa il Dt in una nota.

Inoltre, compilando il guest book, sarà possibile partecipare all’estrazione di diversi premi: il primo premio è una bicicletta, del valore di 1'190 franchi. L'estrazione dei vincitori è prevista per lunedì 25 novembre 2019.

Potrebbe interessarti anche
Tags
rifiuti
progetto
ricerca
valle
capanatt
capanne
sherpa
© Regiopress, All rights reserved