laRegione
Nuovo abbonamento
Ti-Press
Ticino
30.05.2019 - 14:130

Incendio alla Mobili Pfister, 'Contenti che non ci siano stati feriti'

Il Ceo della società Matthias Baumann sottolinea l'efficienza dell'intervento dei pompieri. Ancora ignote le cause del rogo. La filiale di Contone riaprirà già venerdì.

“Siamo felici che non ci siano stati feriti e che i pompieri di Gambarogno e di Bellinzona intervenuti sul posto abbiano domato le fiamme velocemente”. Così il Ceo di Mobili Pfister Sa Matthias Baumann il giorno dopo l'incendio scoppiato nella filiale di Contone, dove le fiamme hanno dapprima interessato un mezzo pesante e due furgoni posteggiati sulla rampa di carico e scarico della struttura. Successivamente hanno parzialmente intaccato parte della parete esterna del magazzino.  Ingenti, indica la società in un comunicato stampa, i danni arrecati all'attività commerciale. Al momento non sono note le cause che hanno scatenato il rogo. La polizia sta provvedendo agli accertamenti del caso.

La filiale potrà comunque riaprire al pubblico venerdì 31 maggio a partire dalle 9, senza nessun impedimento per i clienti.

 

 

Guarda le 4 immagini
© Regiopress, All rights reserved