Ti-Press
Ticino
23.05.2019 - 13:460

Prossime festività da bollino rosso sulle strade

Per Ascensione, Pentecoste e Corpus Domini l'Ustra prevede traffico intenso. Saranno toccate soprattutto l'autostrada A2 e A13 del San Bernardino

Tra fine maggio e metà giugno Ustra prevede traffico intenso sulle strade svizzere in occasione delle festività, in particolare durante i ponti dell’Ascensione (30 maggio), Pentecoste (9 e 10 giugno) e in concomitanza con il Corpus Domini (20 giugno). Anche sull’A13 del San Bernardino si attendono code e rallentamenti. I disagi alla circolazione dovuti agli sposamenti per ferie e festività saranno particolarmente marcati sull’A2, soprattutto nei pressi della galleria del San Gottardo, ma anche sull’A13, la strada del San Bernardino. In caso di bel tempo, inoltre, si prevede un aumento del traffico durante i fine settimana in tutta la Svizzera. In allegato la lista dei giorni più difficili sulle strade e la mappa delle zone critiche. Nei giorni "traffico molto intenso", le code all’ingresso della galleria del San Gottardo potrebbero protrarsi fino a tarda notte.

Previsti disagi anche su strade principali o valichi di frontiera tra Bellinzona – Locarno, Spiez – Kandersteg, Gampel – Goppenstein (rientri), Brunnen – Flüelen (Axenstrasse) e Raron – Briga. Così come su diverse strade principali dell’Oberland bernese, dei Grigioni e delle valli laterali vallesane. Possibili rallentamenti e attese anche ai valichi di frontiera di Au, Coblenza, St. Margrethen e Thayngen. Le stazioni di carico dei treni navetta all’inizio dell’estate sono invece generalmente meno utilizzate, per questo non sono da prevedere grandi i tempi d’attesa.

Allegati
Tags
strade
san
traffico
festività
giugno
bernardino
san bernardino
a13
© Regiopress, All rights reserved