Ticino
01.01.2018 - 08:380

Influenza in Ticino, è emergenza epidemia

In Ticino l'influenza sta imperversando. A partire da Natale, circa un paziente circa su due che si presenta in uno dei due pronto soccorso dell'Ente ospedaliero accusava sintomi influenzali. Già qualche giorno fa l'Ufficio del medico cantonale aveva annunciato l'inizio dell'epidemia. Il picco non è ancora stato raggiunto, ma il fatto che l'epidemia coincida con le feste di fine anno non facilita il lavoro per il personale medico. Il problema principale è legato soprattutto alle persone anziane, che vivono da sole e che non hanno nessuno che possa aiutarle, ha spiegato alla Rsi la dottoressa Angelica Vaccaro, capoclinica del pronto soccorso dell'Ospedale Regionale di Lugano: “Queste persone vengono dunque ricoverate non solo per questioni sanitarie ma per le loro difficoltà complessive e a causa delle festività manca il personale attivoin ambito sociale sul territorio. Si è perciò creato un grosso problema di posti letto, ha aggiunto la dottoressa Vaccaro, secondo cui gli ospedali sono pieni e si fatica a dimettere gli anziani.

Potrebbe interessarti anche
Tags
epidemia
ticino
influenza
© Regiopress, All rights reserved