18.10.2022 - 16:22
Aggiornamento: 20.10.2022 - 16:50

‘La valle dei fulmini’, Yari Copt espone a Riva San Vitale

In mostra a Palazzo comunale, dal 29 ottobre al 4 dicembre, 15 quadri fotografici con protagonisti fulmini dei cieli del Ticino e non solo

la-valle-dei-fulmini-yari-copt-espone-a-riva-san-vitale
Yari Copt
Un’opera

Si intitola ‘La valle dei fulmini’ la prima mostra fotografica che Yari Copt presenta al Palazzo comunale di Riva San Vitale dal 29 ottobre al 4 dicembre. Protagonisti dell’esposizione, organizzata dal Municipio di Riva San Vitale in collaborazione con CasaGalleria.Art, sono 15 quadri fotografici retroilluminati dove protagonisti sono i fulmini dei cieli del Ticino e non solo.

Le opere fotografiche sono state realizzate dall’autore nel pieno della notte per dare vita a colorate, uniche e spettacolari coreografie di lampi che vengono immortalati mentre viaggiano a una velocità di 300’000 chilometri al secondo. Realizzata attraverso un percorso notturno appositamente creato per rendere più immersiva la fruizione dell’esposizione, la mostra invita il visitatore a un’esperienza unica nel suo genere: la visione di una mostra fotografica nel buio della notte dove spiccano i quadri illuminati.

La mostra sarà inaugurata sabato 29 ottobre alle 17.30. A Palazzo comunale interverranno l’artista, il sindaco di Riva San Vitale Antonio Guidali e il capodicastero Noris Guarisco; la presentazione sarà curata da Silvia Torricelli di CasaGalleria.Art. L’esposizione potrà essere visitata dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 17 e il sabato e domenica dalle 15 alle 17. ‘La valle dei fulmini’ farà in seguito il giro della Svizzera grazie alla sua doppia valenza: da un lato la sua forza artistica, data dalla creatività e originalità, e dall’altro per il suo intrinseco valore di carattere scientifico sul tema dei fulmini che sarà spiegato attraverso infografiche in collaborazione con MeteoSvizzera.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved