17.08.2022 - 17:40
Aggiornamento: 18:04

Mendrisio: pedalata popolare e sensibilizzazione sulle bici

La Polizia della Città dà il via all’azione ‘Pedalare +Sicuri’, cominciando dal 20 agosto, quando si svolgerà il ‘GP La Belvedere, gara MTB Eliminator’

mendrisio-pedalata-popolare-e-sensibilizzazione-sulle-bici
Ti-Press
Incidenti in aumento

Attività fisica e all’aperto combinate alla prevenzione e alla sensibilizzazione. Sarà un 20 agosto a tutto bici a Mendrisio. Quel giorno si terrà infatti la pedalata popolare ‘GP La Belvedere – gara MTB Eliminator’. Durante questo evento la Polizia della Città di Mendrisio sarà presente con alcuni agenti e assistenti per offrire informazioni, spiegazioni, consigli, suggerimenti a tutti gli interessati a circolare in bicicletta: è l’azione ‘Pedalare +Sicuri’, in collaborazione con il Velo Club Mendrisio. L’appuntamento è dalle 13.30 alle 17.30 al piazzale del centro scolastico Canavée di Mendrisio.

In Svizzera, incidenti in mountain bike quadriplicati

È la stessa Polcom a riferirne, in una nota. "Che sia per necessità o per diletto, viaggiare in bicicletta presuppone di doversi informare e confrontare con la sicurezza sulla strada, a cominciare dal rispetto delle norme della circolazione stradale. Pedalare da soli o in gruppo, superare o meno le colonne di auto, fermarsi al semaforo rosso, adattare la velocità di percorrenza alle condizioni stradali e di visibilità implicano determinati comportamenti che meritano di essere sensibilizzati con una certa regolarità. Ma non solo. Altrettanto importante è dotarsi un equipaggiamento confacente alla situazione, che garantisca la massima sicurezza e una buona visibilità. Evitare gli infortuni è la priorità assoluta. Secondo i dati dell’Ufficio prevenzione infortuni (Upi), nel 2020 in Svizzera gli incidenti mortali in mountain bike sono quadruplicati rispetto alla media degli anni precedenti".

Oltre l’80% di furti di veicoli in Ticino sono bici

"Non da ultimo, i conducenti di biciclette tradizionali o elettriche devono fare i conti con i furti – ricordano le autorità –. La Polizia cantonale riscontra infatti che in Ticino oltre l’80% dei furti di veicoli riguarda una bicicletta. Vale quindi la pena di munirsi di dispositivi antifurto e seguire alcuni semplici consigli di prevenzione". Per questi e altri suggerimenti, le pattuglie della Polizia cittadina e di quella di Stabio saranno presenti anche da lunedì 22 a sabato 27 agosto con delle postazioni di controllo, prevenzione e sensibilizzazione rivolte in particolar modo ai ciclisti in transito.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved