08.08.2022 - 14:02
Aggiornamento: 09.08.2022 - 11:20

Castel San Pietro, nuova guida alla raffineria Mks Pamp

Phaedon Stamatopoulos è stato nominato managing director della filiale momò dell’azienda attiva nel trading della lavorazione dei metalli

castel-san-pietro-nuova-guida-alla-raffineria-mks-pamp
Il nuovo managing director

È Phaedon Stamatopoulos la nuova guida della raffineria della Mks Pamp di Castel San Pietro. Lo annuncia l’azienda stessa, specializzata in servizi finanziari, trading fisico e lavorazione di metalli preziosi. La nomina di Stamatopoulos a managing director, si precisa, "consentirà di accelerare le attività industriali di Mks Pamp e di creare maggiore valore per i clienti".

Il bagaglio del neonominato si compone di "attività in ambito operativo, numerosi ruoli commerciali e una lunga attività come parte integrante di un team di direzione. Ha ricoperto il ruolo di direttore della raffinazione e del settore bancario per una delle più grandi raffinerie svizzere. In precedenza, ha anche lavorato come direttore delle vendite e del marketing per un’azienda chimica. Ha conseguito una laurea in ingegneria chimica all’Università di Cambridge e un master sempre in ingegneria chimica e marketing all’Imperial College di Londra".

"Dopo la nostra recente fusione, questo è un momento chiave per la nostra attività, in quanto continuiamo a ottimizzare le nostre operazioni e a crescere in Ticino – valuta dal canto suo il Ceo Marwan Shakarchi –. La forte esperienza di direzione di Phaedon, combinata con la sua competenza in ambito gestionale, ispirerà i nostri colleghi e continuerà a tracciare la strada per rispondere alle mutevoli esigenze dei nostri clienti".

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved