mendrisio-e-l-energia-positiva-della-festa-della-musica
Festa della Musica
Entusiasmo in piazza del Ponte
+1
26.06.2022 - 14:51
Aggiornamento: 15:56

Mendrisio e ‘l’energia positiva’ della Festa della Musica

Gli organizzatori tracciano il bilancio della nona edizione svoltasi nel fine settimana nel cuore del Borgo. L’appuntamento è per il giugno 2023

La nona edizione della Festa della Musica tenutasi venerdì e sabato a Mendrisio passa agli archivi con un bilancio "estremamente positivo". Sull’arco delle due giornate, nel cuore del Borgo si sono infatti viste "persone di tutte le età, dai bambini nel passeggino ai loro nonni e bisnonni, che si sono riappropriate delle strade del Borgo, lasciando intendere chiaramente quanto fosse mancato a tutti lo stare insieme, condividendo le piazze accompagnati da più di 30 concerti di qualità". Quella che gli organizzatori definiscono "energia positiva" la si è avuta sin dall’entrata in materia di venerdì sera in piazza del Ponte con i padroni di casa Crazy Stools ed è continuata, gruppo dopo gruppo, fino agli Sgaffy che hanno proposto "uno show che a Mendrisio difficilmente verrà dimenticato".

Il programma di sabato si è esteso tra le vie del Borgo, da San Giovanni al piazzale della Filanda, passando per la Corte dei Pompieri e Corso Bello. La formula dei concerti su più palchi – ispirata dall’evento internazionale Fête de la musique – "si è rivelata ancora una volta vincente – spiegano gli organizzatori nel loro bilancio conclusivo –, con il pubblico che nel corso delle ore si è costruito il proprio programma, esplorando i più svariati generi musicali". Il ringraziamento va alla Città di Mendrisio e "a tutta la popolazione che, dopo due anni di pausa forzata, ha riaccolto a braccia aperte la manifestazione, andando a riempire il Borgo".

L’appuntamento è già fissato per la decima edizione, in programma a partire dal 23 giugno dell’anno prossimo.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
bilancio festa della musica mendrisio
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved