mendrisio-45-consiglieri-comunali-bastano
Ti-Press
Il consigliere comunale leghista di Mendrisio Massimiliano Robbiani
18.05.2022 - 19:17
Aggiornamento: 20:21

Mendrisio, 45 consiglieri comunali bastano

Il gruppo Lega-Udc rilancia, per la terza volta, la mozione che chiede di abbattere il numero di membri del legislativo e delle commissioni

Ridurre il numero di eletti al Consiglio comunale di Mendrisio da 60 a 45 membri: è la richiesta principale della mozione del gruppo della Lega dei ticinesi, Udc e Udf (primo firmatario Massimiliano Robbiani). Una mozione che viene proposta per la terza volta dopo "la discussione sul Piano finanziario ed economico della Città per il periodo 2020-2027 in Consiglio comunale, durante il quale, quasi tutti i gruppi politici hanno sottolineato che l’unica soluzione per non dover aumentare il moltiplicatore d’imposta è il dover tagliare sulle spese/uscite". Il nostro gruppo, però, non condivide questa opzione che sfavorisce i cittadini, ma preferisce risparmiare sulla politica. Da qui la richiesta di diminuire pure i membri delle commissioni permanenti e speciali da 11 a 9 persone, modificando l’articolo 38 del Regolamento comunale.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
consiglio comunale lega-udc mendrisio mozione terza volta
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved