ritorno-alla-natura-a-chiasso-quando-l-arte-e-urbana
Ti-Press
Arte in rotonda
30.03.2022 - 17:23
Aggiornamento: 17:55

‘Ritorno alla natura’ a Chiasso, quando l’arte è urbana

Inaugurata la scultura degli artisti Judith Holstein e Gianni Rodenhäuser realizzata per la rotonda di viale Volta, viale Stoppa e via dei Pedroni

Lo scorso dicembre, alla rotonda di viale Volta/viale Stoppa/via dei Pedroni è stata posata la scultura ‘Ritorno alla natura’, opera in fibra di vetro realizzata dagli artisti Judith Holstein e Gianni Rodenhäuser. Oggi, 30 marzo, si è tenuta l’inaugurazione ufficiale. Il Cantone ha messo a disposizione gli spazi – di cui è proprietario – per l’installazione, con il preavviso favorevole del Comune di Chiasso, cui è stata ceduta la gestione e che ha fornito nel contempo il supporto logistico alla posa e all’allestimento dello spazio verde che completa il progetto. ‘Ritorno alla natura’ è una scultura in fibra di vetro realizzata nel 2021. Alta 2 metri e mezzo, ritrae un giovane accovacciato intento a tirare un laccio che rappresenta le stringhe di una scarpa. Esso simboleggia la chiusura di una ferita, aperta nel prato dall’invasione dell’asfalto. Si tratta di un’opera che si iscrive nell’ambito della Urban art, come forma d’arte che si esprime negli spazi pubblici, e che è parte di un ampio progetto dei due artisti in fase di realizzazione.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
chiasso gianni rodenhäuser judith holstein ritorno alla natura rotonda scultura
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved