28.03.2022 - 15:53
Aggiornamento: 17:24

Una mozione per una Città di Mendrisio più... social

La firma il gruppo Lega dei Ticinesi, Udc e Udf con la richiesta di provvedere regolarmente alla comunicazione esterna e alla promozione del comune

una-mozione-per-una-citta-di-mendrisio-piu-social
Ti-Press
Il Palazzo comunale di Mendrisio

La firma il gruppo Lega dei Ticinesi, Udc e Udf di Mendrisio la mozione – inoltrata dai consiglieri comunali Roberto Pellegrini (Udf, primo firmatario), Simona Rossini (Lega) e Massimiliano Robbiani (Lega) – volta a invitare il Municipio del capoluogo a provvedere regolarmente alla comunicazione esterna e alla promozione della Città attraverso i principali social network e attraverso i siti internet ufficiali del Comune, "occupandosi di mantenerli aggiornati e al passo con i tempi". Per i firmatari "i social network e internet in generale sono mezzi di comunicazione che rivestono ormai un ruolo di prim’ordine anche per le comunicazioni ufficiali e la promozione delle attività comunali e dell’immagine dei comuni stessi. Sempre più spesso, a tutti i livelli politici, si ricorre ai social network e a internet per comunicazioni ufficiali, campagne di sensibilizzazione sui più svariati temi, eccetera".

Il gruppo ritiene, dunque, che "anche una Città polo come Mendrisio debba rimanere al passo con i tempi" e per questo reputano "importante che la comunicazione ai cittadini, e in generale verso l’esterno, venga svolta in maniera moderna e adeguata. A quanto ci risulta – non mancano di evidenziare – la nostra Città, a differenza di Lugano, Bellinzona, ma anche di piccoli Comuni come Vacallo, non ha ‘canali social’ ufficiali su nessuna delle principali piattaforme social".

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved