tracce-del-territorio-la-mostra-entra-nelle-case-anziani
Ti-Press
25.03.2022 - 16:05
Aggiornamento: 27.03.2022 - 18:53

‘Tracce del territorio’: la mostra entra nelle case anziani

L’esposizione itinerante promossa dalla Città di Mendrisio torna a proporsi al pubblico tra aprile e giugno

Venti ritratti raccontano altrettanti frammenti di vita. Sono le ‘Tracce del territorio’ parte della mostra fotografica itinerante nata per sottolineare i trent’anni di esistenza del Servizio anziani soli della Città di Mendrisio. L’esposizione sta per tornare e questa volta ‘visiterà’ le case per anziani della rete Ecam, l’Ente case anziani del Mendrisiotto.

Si parte il 25 aprile prossimo dall’istituto Santa Filomena a Stabio, poi a inizio maggio sarà la volta di Casa Girotondo a Novazzano. Si proseguirà dall’11 al 17 maggio alla Cabrini di Rancate, quindi dal 19 a 26 maggio ci si sposterà alla Santa Lucia ad Arzo, e ancora alla Torriani a Mendrisio dal 28 maggio al 6 giugno, per chiudere il cerchio a La Quiete, sempre a Mendrisio, dall’8 al 14 giugno.

Nelle immagini firmate dall’Agenzia fotografica Ti-Press si è fissata "una memoria viva, intensa e ancorata al presente, che sottolinea il legame con la comunità e lascia una traccia significativa nel territorio". Da vedere.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
anziani soli mendrisio mostra fotografica tracce del territorio
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved