07.03.2022 - 15:36
Aggiornamento: 15.03.2022 - 19:06

Amici per il Burundi, premiati gli ‘operatori di pace 2021’

L’assemblea generale ha anche nominato il comitato per il 2022. L’associazione ha tagliato il traguardo dei 15 anni.

amici-per-il-burundi-premiati-gli-operatori-di-pace-2021
Ti-Press
L’assemblea si è tenuta alle scuole di Rancate

Venerdì 25 febbraio si è tenuta nell’aula magna delle scuole elementari di Rancate l’assemblea generale dell’Associazione Amici Ticino per il Burundi (Amtibu) che quest’anno festeggia i 15 anni di attività a sostegno del Centre Jeunes Kamenge. Sono stati premiati come "Operatori di pace 2021" quattro giovani che si sono distinti per la loro attività a favore dell’associazione. Selim Süglün che dal 16 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022 si è recato al Cjk come volontario, Matteo Taddei che nel 2020 ha realizzato il libro fotografico "In Burundi si Vive", Umberto Amore che si occupa da circa un anno, a titolo di volontariato, delle questioni burocratiche in ufficio e Michele Roncoroni che grazie all’App "Wow Ticino" ha contribuito a promuovere il Cjk e le attività dell’associazione. Il Comitato per l’anno 2022 sarà così composto: Marco Barzaghini (presidente), Matteo Taddei (vicepresidente), Domenico Serravalle (segretario), Noemi Stanga-Bernasconi (cassiera), Giosia Perretta (membro), Maria Pia e Renzo Petraglio (membri onorari).

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved