a-novazzano-non-si-progetteranno-gli-alloggi-per-anziani
Ti-Press/D. Agosta
13.02.2022 - 13:18
Aggiornamento: 14:23

A Novazzano non si progetteranno gli alloggi per anziani

I cittadini seguono i referendisti e bocciano proposta e credito comunali sul complesso in zona Casate. Risultato: 636 ‘no’, 533 ‘sì’

Novazzano non vedrà sorgere il complesso residenziale destinato agli anziani autosufficienti. Non almeno lì dove è stato immaginato, in zona Casate, accanto alla casa per anziani Girotondo. Il fronte dei contrari, che vedeva andare a braccetto Sinistra e Destra (la Lega dei ticinesi), ha avuto la meglio su quello dei favorevoli, che vedeva schierati Municipio e maggioranza del Consiglio comunale (e meglio Ppd-Gg-Verdi liberali e Plr). Davanti alla prospettiva di staccare un assegno di 2 milioni e 216mila franchi per la progettazione di una trentina di appartamenti, la maggioranza dei cittadini ha detto ‘no’ con 636 voti contro i 533 ‘sì’. Significativa la partecipazione alle urne, che ha sfiorato il 70 per cento.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
alloggi anziani novazzano referendum
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved