foxtown-l-ampliamento-del-factory-stores-affidato-a-botta
Lo schizzo di Botta
ULTIME NOTIZIE Cantone
Mendrisiotto
9 ore

Morbio Inferiore, ‘A cena con papà’

La manifestazione, organizzata dal Dicastero cultura, venerdì 20 maggio
Luganese
9 ore

Ponte Capriasca, evento solidale per Zanzibar

L’associazione Sister Island ha fondato un asilo e diversi progetti virtuosi di sviluppo
Luganese
9 ore

Comano, s’inaugura la Gra

Domenica 22 maggio festa al Parco San Bernardo con le autorità e il patriziato
Bellinzonese
10 ore

Scoprire la biodiversità con il Festival della natura

Dal 18 al 22 maggio in tutto il cantone si terrà una manifestazione che porterà la popolazione a diretto contatto con l’ambiente
Locarnese
10 ore

Delitto di Avegno, presunto autore trasferito alla Farera

Il ministero pubblico ha disposto una perizia psichiatrica, per chiarire lo stato di salute. Il 21enne avrebbe ucciso la madre colpendola ripetutamente
Grigioni
10 ore

Gestione del bosco nell’Ottocento, se ne parla a Soazza

Appuntamento per sabato 21 maggio
Ticino
10 ore

Imposte di circolazione, Dadò: ‘Siamo pronti ad andare in aula’

Il presidente del Ppd (e della Gestione) presenta il rapporto sulle iniziative popolari promosse nel 2017: ‘È ora di decidere’. Ma Plr e Ps nicchiano
Mendrisiotto
10 ore

Provvida Madre fa 50 e si regala Casa Ursula

La fondazione è attiva da anni nell’assistenza a persone con disabilità. ‘Servizi cambiati, ma non la passione’. Pubblicato un libro di testimonianze
Bellinzonese
10 ore

Anziani, anche De Rosa a Bodio per l’assemblea di GenerazionePiù

I delegati si riuniranno il 24 maggio. All’ordine del giorno pure la presentazione del consigliere di Stato su pianificazione integrata e cure a domicilio
Bellinzonese
11 ore

A Bellinzona niente prepensionamento né aiuto per premi malattia

Il Consiglio comunale boccia anche la mozione per la posa di un albero/figlio. Ma vota quella per migliorare gli ecocentri
Mendrisiotto
11 ore

Sfornata la nuova guida turistica Mendrisiotto e Basso Ceresio

Stampata in 30mila copie e tradotta in quattro lingue, presenta fra i dossier il sentiero della Muggiasca e l’itinerario per hand bike al Serpiano
19.01.2022 - 11:55
Aggiornamento : 18:59

Foxtown, l’ampliamento del Factory Stores affidato a Botta

La nuova ala a Mendrisio sarà eseguita secondo criteri di ‘sostenibilità e riuso creativo di materiali naturali’

La mano dell’architetto Mario Botta disegnerà l’allestimento interno della nuova ala del Factory Stores di Mendrisio. Un importante progetto di valorizzazione che porrà al centro la sostenibilità e il riuso creativo di materiali naturali. Per la progettazione della nuova ala di FoxTown, il famoso Factory Stores di Mendrisio, l’imprenditore Silvio Tarchini ha voluto al suo fianco l’archistar Mario Botta. Il sodalizio tra le due personalità ticinesi – attestato già dalla realizzazione della Residenza Cittadella (Lugano) e della Residenza Martina (Riva San Vitale) – si rinnova, si legge in un comunicato stampa, “forte del profondo legame con il territorio di nascita e appartenenza, della comune spinta innovatrice e visione del futuro”.

L’inaugurazione a marzo 2022

Il nuovo corpo del FoxTown, che sarà inaugurato ufficialmente a marzo 2022, nascerà dalla valorizzazione di un edificio già esistente situato accanto alla stazione di Mendrisio San Martino. “Il recupero sarà l’urbanistica del futuro”, è quanto afferma l’architetto Botta secondo cui “la direzione generale nel nostro settore non sarà più quella di ampliare ulteriormente il territorio urbanizzato ma sarà quella di costruire sul già costruito. È un diktat dettato da una maggiore consapevolezza della fragilità degli equilibri e da una crescente sensibilità verso il territorio e il passato”.

Il tema del riuso sarà centrale anche nell’allestimento interno realizzato con il legname proveniente dalla tempesta Vaia abbattutasi nel nord-est italiano nell’ottobre del 2018: “A una materia prima già di per sé riciclabile, abbiamo dato un significato etico e di vita. Abbiamo recuperato un elemento che altrimenti sarebbe andato distrutto, per dargli un valore aggiunto, sia da un punto di vista ecologico sia da un punto di vista etico” ha dichiarato Botta.
L’ampliamento avrà un’immagine al passo con i tempi e parlerà di una nuova e diffusa sensibilità legata alla sostenibilità. La struttura sarà accogliente, funzionale ed espressiva: “Il risultato sarà molto suggestivo, molto eloquente e anche un po’ controcorrente perché avrà un’identità locale data anche dall’uso del legno Vaia”.
L’ambizioso progetto a cui Tarchini sta lavorando da tempo prevede un collegamento diretto con la stazione ferroviaria di Mendrisio San Martino con l’obiettivo di incentivare l’uso di mezzi pubblici per contenere le problematiche legate al traffico, alla viabilità e all’inquinamento. Attraverso una passerella coperta, la clientela potrà accedere comodamente dalla ferrovia a FoxTown.
L’impegno nei confronti dell’ambiente trova concreta espressione anche nei consumi e in investimenti in tecnologie green. Come dichiara Tarchini “stiamo realizzando il secondo impianto fotovoltaico sul tetto del FoxTown. Entro marzo 2022 saremo in grado di alimentare il centro commerciale per il 98% con l’energia prodotta dai pannelli solari. Inoltre, a partire da ottobre 2022, sarà attiva una centrale di riscaldamento alimentata a cippato, combustibile naturale ricavato dagli scarti di legna di cui il Ticino ha una sovrapproduzione. Utilizzeremo il cippato per riscaldare gli oltre 70mila metri quadrati di superficie del Factory Stores e alcune aziende vicine. Questi interventi ci permettono di non ricorrere a combustibili fossili e di risparmiare l’emissione nell’aria di un milione di chili di CO2 annui”.
Accanto agli attuali 160 store dedicati al mondo del lusso, del fashion, dello sport e degli accessori per la casa, l’apertura di ulteriori 40 negozi si tradurrà in nuove opportunità di lavoro e in una impareggiabile offerta commerciale per tutti i clienti del Factory Stores, si legge ancora nel comunicato stampa.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ampliamento botta foxtown mendrisio
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved