22.12.2021 - 17:13

Interrogativi sullo sfitto al centro anziani di Balerna

Una serie di domande poste da Pamela Fattorini per il gruppo Plr mirano a conoscere l’occupazione e lo stato

interrogativi-sullo-sfitto-al-centro-anziani-di-balerna
Ti-Press
Interpellanza a Balerna

Pone l’accento sul tasso di sfitto dei 16 appartamenti protetti del centro anziani l’interpellanza inoltrata al Municipio di Balerna da Pamela Fattorini per il gruppo Plr. Sembrerebbe infatti che 9 non sarebbero occupati. Corrisponde al vero? Interroga la consigliera comunale che presenta una serie di altre domande: quante camere del settore medicalizzato della casa anziani tra le 35 a disposizione sono attualmente non occupate? Da quando sussiste questa situazione di parziale sfitto degli appartamenti? Quanti appartamenti erano sfitti il primo gennaio 2020, poche settimane prima dell’inizio della pandemia? Quanti mesi in media un appartamento rimane sfitto prima di essere rioccupato? Negli ultimi mesi la tendenza è a una diminuzione o a un aumento del tasso di sfitto?

Fattorini chiede all’esecutivo inoltre se ritiene che lo sfitto è dovuto esclusivamente alla situazione particolare di pandemia oppure è dovuto a un cambiamento di esigenze degli anziani e quali sono i comuni di provenienza degli attuali ospiti degli appartamenti. Da qui la richiesta di cosa intende fare per ridurre il tasso di sfitto degli appartamenti e in che condizione si trovano oggi gli appartamenti. Oltre a sapere se il progetto in corso di ampliamento e ristrutturazione della casa anziani prevede anche degli interventi di miglioria e/o ristrutturazione.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved