mendrisio-la-matinee-e-dedicata-a-mozart
Stefano Maffizzoni, componente del Quartetto
09.12.2021 - 13:49
Aggiornamento : 15:42

Mendrisio, la matinée è dedicata a Mozart

A esibirsi sulle trascrizioni del compositore austriaco Johann Nepomuk Hummel sarà il Quartetto Vivaldiano

La matinée di domenica 12 dicembre alle 10.30, nella Sala musica nel Mendrisiotto, offre almeno due spunti di interesse: la presenza di un quartetto e la trascrizione per questo organico di due tra i capolavori assoluti di Wolfgang Amadeus Mozart, le Sinfonie in do maggiore K 425 n. 36 “Linzer”, e in do maggiore K 551 n. 41 “Jupiter”. Le trascrizioni sono opera del compositore austriaco Johann Nepomuk Hummel, vissuto tra il 1778 e il 1837, autore di opere teatrali, messe, balletti, concerti per pianoforte e orchestra, nonché molta musica da camera. A esibirsi sarà il Quartetto Vivaldiano composto da Stefano Maffizzoni (flauto), Riccardo Malfatto (violino), Verònica Andrea Nava Puerto (violoncello) e Lorella Ruffin (pianoforte).
Dato il numero limitato di posti, l’accesso è consentito solo con il certificato Covid-19. La prenotazione è raccomandata: tramite mail a prenota.musicanelmendrisiotto@gmail.com o sms o allo 076 72 45 438. I posti sono limitati, pertanto in caso di disdetta si prega di avvisare con almeno un giorno di anticipo. Altre informazioni: www.musicanelmendrisiotto.com.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
matinée mendrisio mozart nepomuk hummel quartetto vivaldiano
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved