03.11.2021 - 11:03
Aggiornamento: 05.11.2021 - 15:46

Per Balerna avere un asilo nido ‘è una necessità’

Il dato emerge dallo studio effettuato nel 2020 dall’operatrice sociale comunale. Le famiglie pronte a usare la struttura sono 27

per-balerna-avere-un-asilo-nido-e-una-necessita
archivio Ti-Press
Balerna

Balerna vuole dotarsi di un asilo nido. Lo comunica il Municipio, rendendo pubblici i risultati dello studio effettuato nel 2020 dall’operatrice sociale comunale per valutare l’interesse delle famiglie residenti in relazione alla possibile creazione della struttura. Risultati che “hanno chiaramente fatto emergere la necessità di disporre di un asilo nido comunale in un lavoro continuativo con la Scuola dell’infanzia, dunque facente parte del dicastero Educazione”.

I nuclei familiari con almeno un figlio tra gli 0 e i 4 anni che hanno ricevuto il questionario (elaborato dall’Associazione delle strutture di accoglienza per l’infanzia della Svizzera italiana, in collaborazione con l’Ufficio del sostegno a enti e attività per le famiglie e i giovani), sono stati 90. I questionari compilati e rientrati entro il termine sono stati 70: 36 famiglie hanno dichiarato di avere due figli e il totale dei bambini nati tra l’anno 2016 e 2020 è pari a 81. Del totale dei genitori che hanno dichiarato di avere un’occupazione lavorativa, ovvero 100, 60 affermano di svolgere la propria attività professionale a tempo pieno, 26 con una percentuale superiore al 50%, 2 uguale al 50% e il restante, ovvero 12, inferiore al 50%. Sempre sul totale dei genitori che hanno un contratto di lavoro attualmente in vigore, 68 hanno degli orari regolari e 32 hanno un lavoro a turni. Una persona in formazione dichiara di svolgere un apprendistato con un impiego a orari irregolari. Infine, delle medesime persone che hanno dichiarato di avere un’occupazione professionale, 44 affermano di lavorare al di fuori delle fasce orarie di apertura dei nidi dell’infanzia.

Per approfondire ulteriormente la difficoltà nel conciliare l’attività lavorativa e il tempo di cura dei figli, alle famiglie è stato chiesto se necessitano di una struttura di accoglienza extra familiare e il 73,8% (31) di 42 famiglie ha riconosciuto tale importanza. Sono 27 le famiglie che hanno dichiarato che, qualora aprisse un nido dell’infanzia a Balerna, lo userebbero. “I risultati del sondaggio sono molto incoraggianti e il sostegno politico per concretizzare una nuova iniziativa a favore delle famiglie con figli appare solido – sottolinea il Municipio –. L’esecutivo porterà avanti i lavori per giungere in tempi rapidi alla creazione di un asilo nido comunale”. La realizzazione di un nido “costituirebbe un importante tassello a sostegno delle famiglie nell’accudimento dei figli e nella conciliazione con l’attività professionale”.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved