MIN Wild
5
ARI Coyotes
2
fine
(1-1 : 3-0 : 1-1)
NAS Predators
6
COB Jackets
0
fine
(3-0 : 2-0 : 1-0)
STL Blues
4
TB Lightning
3
fine
(0-3 : 2-0 : 1-0 : 0-0 : 1-0)
DAL Stars
4
CAR Hurricanes
1
3. tempo
(1-0 : 1-0 : 2-1)
morbio-inferiore-mantiene-il-moltiplicatore-all-86
Ti-Press
Palazzo municipale a Morbio Inferiore
Mendrisiotto
28.10.2021 - 14:540
Aggiornamento : 16:51

Morbio Inferiore mantiene il moltiplicatore all’86%

Disavanzo d’esercizio preventivato di 839mila franchi ‘che, considerata la prudenza, risulta ampiamente sopportabile’

“Pur nella speranza che la fase più acuta della pandemia sia ormai definitivamente superata – scrive il Municipio di Morbio Inferiore nella presentazione dei Preventivi 2022 –, anche quest’anno si sono dovute considerare le possibili ripercussioni che l’epidemia potrà ancora avere sulle finanze del Comune. È d’altra parte evidente che la situazione in continua evoluzione non permette ancora di prevedere quello che il futuro ci riserverà. È inoltre ancora presto per valutare quali potranno essere le conseguenze che le prolungate chiusure degli scorsi mesi potranno avere sul gettito d’imposta di questi anni”.

Considerata questa situazione di grande incertezza, ancor più degli scorsi anni le cifre, come evidenzia l’esecutivo, sono state valutate con prudenza. Le spese effettive, dedotti gli addebiti interni, ammontano a poco più di 18,2 milioni, con un incremento di circa 494’000 franchi rispetto al Preventivo 2021, pari a circa il 2,8%. Un aumento in parte riconducibile alla decisione di inserire a gestione alcuni piccoli investimenti. Per quanto riguarda le entrate effettive, dedotti accrediti interni e gettito d’imposta, si prevede un aumento di circa 151’000 franchi, che corrispondono a poco meno del 2,16%. Ne consegue un fabbisogno di poco superiore a 11 milioni, in crescita rispetto al 2021 di circa 343’000 franchi, pari a circa il 3,2%.

Municipio che propone di confermare anche per il 2022 il moltiplicatore all’86%: “Questo anche per evitare un ulteriore aggravio a carico delle famiglie e delle attività economiche, già confrontate con le difficoltà legate alla pandemia”. Percentuale che porterebbe, sulla base delle cifre esposte, a un disavanzo d’esercizio preventivato di 839mila franchi “che, considerata la prudenza con la quale le diverse voci di preventivo sono state valutate e alla luce delle importanti riserve stimate sulle imposte degli anni precedenti, risulta ampiamente sopportabile” chiosa il Municipio.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved