Detroit Red Wings
1
NAS Predators
2
2. tempo
(0-2 : 1-0)
OTT Senators
1
NY Islanders
3
2. tempo
(0-0 : 1-3)
MON Canadiens
2
TB Lightning
1
2. tempo
(0-1 : 2-0)
TOR Leafs
5
COB Jackets
1
2. tempo
(3-0 : 2-1)
BUF Sabres
0
ANA Ducks
1
2. tempo
(0-0 : 0-1)
STL Blues
0
FLO Panthers
1
1. tempo
(0-1)
WIN Jets
0
CAR Hurricanes
1
1. tempo
(0-1)
CHI Blackhawks
0
NY Rangers
1
1. tempo
(0-1)
EDM Oilers
MIN Wild
03:00
 
la-torcia-d-acqua-delle-universiadi-e-passata-dal-ticino
Mendrisiotto
08.10.2021 - 16:060
Aggiornamento : 17:35

La torcia d’acqua delle Universiadi è passata dal Ticino

La staffetta è stata denominata ‘Water Relay’ e fa da preludio alla manifestazione invernale che si terrà il prossimo dicembre a Lucerna

a cura de laRegione

Una torcia d’acqua ha percorso questa mattina il tragitto tra Mendrisio e Lugano in bicicletta, canoa, stand up paddle e pattini a rotelle. Si tratta della ‘Water Relay’, una staffetta partita da Torino lo scorso 20 settembre e che si concluderà prossimamente a Lucerna. L’evento fa da preludio, proprio come avviene da tradizione con la fiaccola per le Olimpiadi, alle Universiadi invernali in programma dall’11 al 21 dicembre in Svizzera interna, con Lucerna a fare da capoluogo alla manifestazione. Per quanto riguarda la tappa sottocenerina: una squadra composta da studenti e istruttori è partita dalla sede di Mendrisio in bicicletta. Il testimone è poi stato ceduto a un gruppo di canoisti al lido di Riva San Vitale che hanno pagaiato in direzione di Maroggia, dove è stato effettuato un ulteriore cambio del mezzo di trasporto. Il viaggio è infatti proseguito fino al ponte diga di Melide a bordo degli stand up paddle. L’ultima tratta acquatica della staffetta, che ha raggiunto la foce di Lugano, è stata percorsa in barca a vela. Dalla riva del lago al campus est dell’Usi la torcia d’acqua ha invece viaggiato nelle mani di giovani muniti di pattini a rotelle. Le Universiadi sono il più grande appuntamento sportivo invernale dopo le Olimipadi e vedranno gareggiare oltre 1’600 atleti, tutti studenti di età compresa tra i 17 e i 25 anni, in 10 discipline sportive diverse. Per l’evento, che coinvolgerà in totale otto località tra le quali anche Andermatt e Engelberg, sono attesi in Svizzera circa 50mila visitatori.

Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved