mendrisio-mercatino-di-natale-ridotto-non-e-un-controsenso
Bancarelle solo in piazza del Ponte (archivio Ti-Press)
ULTIME NOTIZIE Cantone
Luganese
2 ore

Autogestione, un quarto di secolo finito in ‘Macerie’

La storia dell’esperienza raccontata dai protagonisti nel podcast coordinato da Olmo Cerri: ‘Uno spazio di libertà ch si è rivelato fondamentale’
Luganese
2 ore

Il ‘risarcimento? Quegli oggetti non avrebbero dovuto esserci’

Il sindaco Michele Foletti non si scompone in attesa della decisione della Crp e riprenderebbe le stesse decisioni adottate nel maggio scorso
Locarnese
3 ore

Tegna, ladri s’intrufolano nelle case

Sottratto denaro ma nessun oggetto di valore. Alcuni tentativi sarebbero andati a vuoto. La polizia conferma l’accaduto
Ticino
3 ore

Imposte di circolazione, il Plr svela le carte e il suo rapporto

Speziali: ‘Abbassiamole, ma come dice il governo nella sua risposta a 96 milioni e con una formula diversa’. E su riforma fiscale e settimana a 32 ore...
Luganese
3 ore

Ex Macello, un anno fa la notte più lunga di Lugano

Cade domani l’anniversario della demolizione del centro sociale. Tra ruspe, glitter e scontri, l’ironico ricordo dell’evento che ha segnato la città
Luganese
11 ore

Collina d’Oro, ‘l’acqua vogliamo gestirla noi’: è referendum

Lanciata la raccolta delle firme contro il messaggio municipale sulla cessione alle Aziende industriali di Lugano della gestione globale dell’acquedotto
Mendrisiotto
11 ore

PoLuMe, dalla Sinistra di Stabio una risoluzione contraria

Il Gruppo ha consegnato in cancelleria una dichiarazione da far passare al prossimo Consiglio comunale, per ribadire il proprio no al progetto
08.10.2021 - 14:50
Aggiornamento : 18:10

Mendrisio: mercatino di Natale ridotto, ‘non è un controsenso?’

La manifestazione si terrà solo in Piazza del Ponte: Simona Rossini e Massimiliano Robbiani (Lega-Udc-Udf) interrogano il Municipio

Il mercatino di Natale di Mendrisio si terrà in forma ridotta in Piazza del Ponte il prossimo 4 dicembre. Mentre a Chiasso, l’8 dicembre, le bancarelle non toccheranno solo Corso San Gottardo ma anche altri spazi. Lo ha fatto sapere la Società commercianti del Mendrisiotto (Scm) aprendo le iscrizioni per gli espositori. “Dato che siamo sempre attenti ai temi che riguardano i nostri commercianti, il lavoro, il risvolto economico dei nostri commerci e riteniamo fondamentale rispettare e, in questo periodo, ripristinare le nostre tradizioni anche per i cittadini”, i consiglieri comunali Simona Rossini e Massimiliano Robbiani (Lega-Udc-Udf) hanno presentato un’interrogazione al Municipio di Mendrisio.

All’Esecutivo vengono chieste spiegazioni in merito a questa scelta. “Non è un controsenso che va a danneggiare commercianti ed esercenti lontani da Piazza del Ponte?”, chiedono i due consiglieri comunali che dall’autorità comunale vogliono sapere se “non ritiene un peccato non animare e rivitalizzare, anche da un punto di vista ricreativo e di benessere per i cittadini, il nucleo di Mendrisio come di consueto, naturalmente con ‘Green Pass’ se necessario o uso di mascherine obbligatorie e quant’altro disposto eventualmente dalle future normative”. Guardando alle manifestazioni future, “cosa dobbiamo aspettarci?”. Il mercatino “in forma ridotta e poco attrattivo (secondo noi) significherà una rivisitazione o un annullamento di tutte le manifestazioni invernali all’aperto?”. Al Municipio viene infine chiesto se ha provato a confrontarsi con le altre Città dove le manifestazioni si svolgono nonostante la pandemia per avere delle idee e delle suggestioni in merito all’organizzazione.

‘Sarebbe meglio informarsi’

«Prima di polemizzare sarebbe meglio informarsi in modo preciso». A esprimersi è Stefania Bertolazzi, membro di comitato della Scm e portavoce dei commercianti di Mendrisio. Oltre a essere un ritorno al passato, la scelta «sostenuta dal Comune di Mendrisio» di concentrare il mercatino di Natale in piazza del Ponte è stata presa «per mostrare ai visitatori che ci abbiamo messo il cuore nell’organizzazione e che al di là questo brutto periodo e dei malcontenti proporremo un piccolo villaggio». Un’idea che verrà sviluppata nei prossimi anni.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
lega-udc-udf massimiliano robbiani mercatino municipio natale simona rossini
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved