27.09.2021 - 16:01
Aggiornamento: 17:37

Mendrisio, la Fiera di San Martino non ci sarà

Per il secondo anno consecutivo il tradizionale appuntamento non si terrà. ‘Le restrizioni non gioverebbero né agli espositori né al pubblico’

mendrisio-la-fiera-di-san-martino-non-ci-sara
Appuntamento nel 2022 (archivio Ti-Press)

Sarà un altro novembre senza Fiera di San Martino a Mendrisio. Come comunica il Municipio, la decisione è stata presa perché “le restrizioni non gioverebbero né agli espositori né al pubblico”. Quella presa dall’autorità comunale è una decisione “sofferta”. La valutazione dei numerosi aspetti in gioco è stata condotta da un gruppo di lavoro appositamente formato per la Fiera di San Martino che comprende esponenti del Dicastero sport e tempo libero, della Polizia comunale, dell’Ufficio tecnico e il delegato comunale alla sicurezza, con la consulenza del coordinatore del Gruppo grandi eventi del Canton Ticino.

Il Municipio della Città di Mendrisio fa sapere che sono stati analizzati vari scenari affinché le normative federali in materia di eventi potessero essere rispettate in ogni momento, sull’arco dei quattro giorni previsti (da giovedì 11 a domenica 14 novembre) e a fronte delle circa 10mila entrate giornaliere stimate: dal controllo sistematico del certificato Covid alle entrate alla gestione delle code di attesa, dal percorso circolare a senso unico agli orari anticipati di chiusura, dalla riduzione dello spazio espositivo e quindi anche del numero di bancarelle al potenziamento delle misure igieniche, dalla recinzione di tutta l’area fino alla garanzia delle vie di fuga. “A segnare la decisione municipale concorrono gli sforzi amministrativi, operativi e l’impegno finanziario aggravato che la Città dovrebbe mettere in campo, nonché l’incertezza che aleggia sulla crisi sanitaria dei prossimi mesi che potrebbe facilmente pregiudicare l’intera manifestazione”. L’appuntamento, questo è l’auspicio, tornerà nel novembre 2022.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved