21.09.2021 - 17:33
Aggiornamento: 27.09.2021 - 16:48

Castel San Pietro ha presentato il vino comunale

Si tratta della 22ª vinificazione delle uve merlot prodotte dal vigneto situato nei pressi del centro scolastico

castel-san-pietro-ha-presentato-il-vino-comunale
Un brindisi

Una serata per presentare l’annata 2018 del vino comunale “Loverciano-Riserva dei Conti” di Castel San Pietro, prodotto dalle uve del vigneto comunale situato nelle immediate vicinanze del centro scolastico. È quella che si è svolta ieri sera alla corte della Masseria Cuntitt. Oltre al sindaco Alessia Ponti, e alcuni municipali e collaboratori dell’Amministrazione comunale, erano presenti Cesare Valsangiacomo e Uberto Valsangiacomo, titolari dell’omonima casa vitivinicola di Mendrisio (la cantina vinificatrice delle uve del vigneto comunale) e la sommelier Nicole Selva dell’Osteria Cuntitt. Si tratta della 22esima vinificazione la cui produzione è limitata a circa 2’000 bottiglie.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved