08.09.2021 - 11:13
Aggiornamento: 17:46

La Festa della Musica sbarca alla piscina di Mendrisio

Saranno 11 le band, i dj e i sound systems che, sabato 11 settembre, si esibiranno su due palchi allestiti all’interno dell’impianto

la-festa-della-musica-sbarca-alla-piscina-di-mendrisio
Ci saranno anche i Vad Vuc

La grande musica torna a Mendrisio grazie alla ‘Slam Zam Jam’, una giornata di concerti organizzata dalla Festa della Musica. Saranno 11 le band, i dj e i sound systems che, sabato 11 settembre, si esibiranno su due palchi allestiti all’interno della piscina di Mendrisio. La struttura, spiegano gli organizzatori, “offre una vasta area verde in grado di ospitare contemporaneamente 2'000 persone (il numero è stato proposto dagli organizzatori e approvato dalle autorità con il piano di protezione)”. Si tratta della prima volta che l’impianto ospita un festival musicale e, dopo diversi sopralluoghi, “siamo sicuri che questa location inedita conquisterà il pubblico della Festa della Musica”.

Ritmi e sonorità caraibiche faranno da colonna sonora principale della giornata, con alcune divagazioni nell’elettronica, nel rock, nel pop e nel blues. Il risultato è un programma di alta qualità – che può essere consultato nel dettaglio sul sito www.festadellamusica.ch –, composto da grandi interpreti della musica alternativa, locale, nazionale e internazionale.

I cancelli apriranno alle 16; i concerti inizieranno alle 17. L’entrata alla piscina comunale è gratuita, ma l'accesso è consentito unicamente presentando certificato Covid e documento d’identità. Sarà possibile essere testati gratuitamente in una tendina allestita in loco fino alle 19. Per motivi di sicurezza, l’accesso alle vasche non sarà permesso. All’interno del festival si troverà uno street food village, con un’ampia proposta gastronomica.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved