a-mendrisio-per-imparare-a-pedalare-sicuri
Pronti all'azione: il sergente Nadia Cabiola e l’assistente Roberto De Carli con Mandricardo Capulli
15.08.2021 - 15:150
Aggiornamento : 16.08.2021 - 18:00

A Mendrisio per imparare a 'Pedalare +Sicuri'

Momenti e postazioni informative sul territorio dedicati a ciclisti, biker ed e-biker in occasione de 'La Belvedere' e fino al 29 agosto

Andare in bicicletta nel traffico del Mendrisiotto spesso e volentieri può rivelarsi una vera impresa. Eppure tanto sul tragitto casa-lavoro che nello tempo libero le due ruote sono diventate un mezzo di locomozione sempre più gettonato. E allora è bene sapersi muovere sulle strade el Distretto e farlo con il giusto equipaggiamento per garantirsi massima sicurezza e una buona visibilità. La Polizia Città di Mendrisio della Regione II ha, quindi, deciso di lanciare una campagna di prevenzione e sensibilizzazione per dare una mano a ciclisti, biker ed e-biker al fianco del Velo Club Mendrisio.

L'azione, intitolata 'Pedalare +Sicuri', darà modo così di rispolverare le norme della circolazione stradale e di confrontarsi con la sicurezza sulla strada. In effetti, come spiega lo stessa Polizia cittadina, "pedalare da soli o in gruppo, superare o meno le colonne di auto, fermarsi al semaforo rosso, adattare la velocità di percorrenza alle condizioni stradali e di visibilità implicano determinati comportamenti che meritano di essere sensibilizzati con una certa regolarità". A confermare la necessità di rendere maggiormente attento il popolo della bici sono i numeri a livello svizzero: "secondo i dati dell’Ufficio prevenzione infortuni, nel 2020 in Svizzera gli incidenti mortali in mountain bike sono quadruplicati rispetto alla media degli anni precedenti".

Momenti informativi e postazioni mobili

Per informarsi su come utilizzare al meglio la bicicletta basterà partecipare all'iniziativa che la Polizia propone domenica 22 agosto in occasione della manifestazione ciclostorica 'La Belvedere'. Due i momenti previsti: fra le 9.30 e le 12 in piazza del Ponte e fra le 13.30 e le 17 nel parco di Villa Argentina. Alcuni agenti e assistenti forniranno spiegazioni, consigli e suggerimenti a tutti gli interessati, nel rispetto delle vigenti normative di protezione dal Covid.

Inoltre, da lunedì 23 a domenica 29 agosto le pattuglie della Polizia cittadina e di Stabio saranno presenti sul territorio con alcune postazioni di controllo, prevenzione e sensibilizzazione rivolte in particolar modo ai ciclisti in transito. In caso di maltempo l'evento sarà rinviato.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved