riri-si-lancia-sul-mercato-di-bijoux-e-accessori-di-lusso
(Ti-Press)
Mendrisiotto
18.06.2021 - 11:200
Aggiornamento : 20.06.2021 - 17:48

Riri si lancia sul mercato di bijoux e accessori di lusso

Il Gruppo di Mendrisio acquisisce la toscana Amon, da oltre sessant'anni nel settore, e amplia la linea di prodotti

Riri rafforza la sua posizione sul mercato, soprattutto nel settore degli accessori lusso. Il Gruppo con base operativa a Mendrisio ha acquisito Amon, azienda in provincia di Arezzo, ovvero nel cuore del distretto toscano dell’alta moda, che da oltre 60 anni produce minuterie metalliche, bigiotteria e accessori per il settore calzatura, pelletteria e abbigliamento. Con questa operazione il leader nella produzione di cerniere e bottoni ha aggiunto, si spiega in una nota, "competenze e capacità produttive", estendendo così la sua offerta al mercato dei bijoux e ampliando la linea di prodotti. Insomma, "il percorso verso la creazione di un unico centro d’eccellenza dedicato alla progettazione, sviluppo e produzione di accessori per l’alta moda muove ulteriori passi in avanti".

Come spiega Renato Usoni, CEO del Gruppo Riri, "siamo lieti di accogliere Amom all’interno della famiglia Riri. La nuova acquisizione rientra in una strategia corporate volta ad aumentare le nostre dimensioni, il range di prodotti e le competenze tecniche necessarie a rispondere rapidamente alle esigenze del mercato, continuando a garantire i più alti standard qualitativi, naturalmente in continuità con la tradizione artigianale e manifatturiera dell’azienda, inestimabile patrimonio del Made in Italy. L'offerta combinata sarà altamente sinergica e permetterà ai nostri clienti di beneficiare di capacità di innovazione uniche".

In questo modo, afferma dal canto suo il CEO di Amom Carlo Veneri "l’integrazione ci consente di entrare a far parte di un Gruppo internazionale, forte di oltre 80 anni di storia, di una posizione consolidata nel mercato e di una visione manageriale improntata alla crescita e al continuo miglioramento. Fin dall’inizio, la collaborazione con Riri è nata dalla condivisione degli stessi valori: attenzione costante alle esigenze dei nostri clienti, cura estrema per il dettaglio, innovazione e ricerca come stimolo per lo sviluppo e un occhio di riguardo per l’etica e la sostenibilità dell’intera filiera produttiva".

© Regiopress, All rights reserved