LA Kings
1
ANA Ducks
4
3. tempo
(0-0 : 1-2 : 0-2)
l-ers-del-mendrisiotto-a-sostegno-delle-realta-commerciali
Un sostegno complementare per il Distretto (archivio Ti-Press)
Mendrisiotto
02.06.2021 - 11:270
Aggiornamento : 03.06.2021 - 15:23

L'Ers del Mendrisiotto a sostegno delle realtà commerciali

L'ente regionale per lo sviluppo mette a disposizione 200mila franchi per chi non ha beneficato di nessun aiuto federale, cantonale o comunale

a cura de laRegione

Le realtà commerciali del Mendrisiotto che “fino a ora” non hanno beneficiato di nessun aiuto federale, cantonale o comunale per far fronte alla situazione pandemica, hanno a disposizione un sostegno complementare di 200'000 franchi messo a disposizione dall'Ente regionale per lo sviluppo (Ers) del Mendrisiotto e Basso Ceresio. Con questa decisione presa dal comitato esecutivo, l'Ers ha dato seguito all'appello lanciato qualche mese fa dalla Società commercianti del Mendrisiotto. L'avviso firmato dal presidente Corrado Solcà e dal direttore Claudio Guidotti è pubblicato agli albi comunali e sui siti dei Comuni.

Per poter ricevere un sostegno, si legge, le realtà commerciali devono avere sede nella regione di competenza dell'Ers, avere una cifra d'affari annua massima di 300mila franchi, essere state chiuse per ordine dell'autorità, non avere percepito nessun tipo di aiuto (federale, cantonale o comunale) e non essere un caso di rigore (né ordinario, né agevolato). “La somma sarà suddivisa in base alle richieste e ai metri quadrati adibiti a superficie commerciale presentando i relativi giustificativi”. Le richieste saranno verificate dal direttore dell'Agenzia regionale di sviluppo, mentre “le delibere sui sostegni saranno adottate insindacabilmente dal comitato esecutivo dell'Ers”. Richieste e giustificativi devono essere inviati, entro fine giugno, a Ente Regionale per lo sviluppo del Mendrisiotto e Basso Ceresio, c/o Municipio di Chiasso, piazza Col. Bernasconi, 6830 Chiasso. 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved