31.05.2021 - 15:27
Aggiornamento: 18:47

Si aggiudica il titolo di campione sociale judoka

Sabato 5 giugno all'interno del dojo di via Cattaneo 10 il DXK Chiasso organizza la festa di fine stagione. Nel pomeriggio dimostrazione di 'judo senza contatto'.

si-aggiudica-il-titolo-di-campione-sociale-judoka
I giovanissimi judoka

Nel rispetto delle regole sanitarie esistenti il DYK Chiasso organizza sabato 5 giugno la festa sociale di una stagione sofferta ma foriera anche di bei momenti judoistici. Durante i corsi del pomeriggio i giovanissimi judoka del DYK si sfideranno per l’attribuzione del titolo di campione sociale 2021. Gli insegnanti Paolo Levi e Mattia Frigerio dirigeranno l’evento che (visto la situazione) si svolgerà all’interno del dojo di via Cattaneo10 senza la presenza di pubblico. Alle 18.30 invece, sul piazzale laterale esterno al dojo, il presidente Marco Frigerio dirigerà la dimostrazione di “judo senza contatto” con il proprio gruppo di judoka amatoriali adulti ai quali, da novembre 2020 a maggio 2021, è stato impedito di praticare judo nelle forme ordinarie ossia a contatto. La dimostrazione di quanto, durante oltre sette mesi si è potuto praticare in parte anche solamente all’aperto, è interessante in quanto presenta una forma anomala della disciplina e costituisce la dimostrazione di come il judo rettamente appreso insegni ad adattarsi alle circostanze.

Al termine della dimostrazione il DYK propone una chiacchierata a sette voci sul senso vero della disciplina: Manrico Frigerio e Elia Guzzi tratteranno il tema del judo sportivo, Paolo Levi e Mattia Frigerio il tema dell’insegnamento, Ottavio Bernasconi e Mauro Ciresa racconteranno quanto il judo ha loro permesso di apprendere. Il presidente fungerà da coordinatore. La partecipazione attiva di tutti i membri dello staff del DYK Chiasso garantisce l’importanza del momento e l’alto livello della chiacchierata a più voci. Una festa particolarmente interessante quindi, malgrado tutto, e una bella occasione, soprattutto per i genitori dei giovani praticanti o per interessati, per approfondire il tema: judo = metodo educativo, occasione unica di crescita. A seguire, rispettando il numero di presenza ai tavoli aumentato a 6, la tradizionale costinata sociale. La stagione del DYK si concluderà sabato 19 giugno. Durante l’estate tuttavia sarà mantenuta una occasione settimanale di allenamento per gli over 20 diretti da Marco Frigerio e per i giovani nati negli anni (2013/2001) diretti invece da Mattia Frigerio. Per i programmi del DYK e per la prossima stagioni le informazioni sono sul sito www.dykchiasso.ch.

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved