27.04.2021 - 16:49
Aggiornamento: 17:30

Chiasso, il vicesindaco è Davide Dosi

Il rappresentante di Us-I Verdi ha avuto la meglio sulle colleghe Colombo-Regazzoni e Pantani e sul collega Lurati

chiasso-il-vicesindaco-e-davide-dosi
Davide Dosi, Us-I Verdi, è il nuovo vicesindaco di Chiasso (Ti-Press/B. Galli)

Davide Dosi è il nuovo vicesindaco di Chiasso. Lo ha stabilito questo pomeriggio il Municipio di Chiasso, riunito per la sua prima seduta ufficiale della legislatura. Dosi, che ha ottenuto 958 voti personali, ha vinto la concorrenza interna delle colleghe Sonia Colombo-Regazzoni (Plr) e Roberta Pantani (Lega-Udc) e del collega Davide Lurati (Ppd). Questi ultimi avevano a loro volta rivendicato il ruolo di vicesindaco per questa legislatura di tre anni.

Il Municipio ha attribuito anche i dicasteri, senza particolari rimpasti. Il sindaco Bruno Arrigoni si occuperà di Istituzioni, Finanze, Relazioni istituzionali-Economia e Azienda comunale Acqua. Il vicesindaco Davide Dosi continuerà a occuparsi di Educazione e Attività culturali; Sonia Colombo-Regazzoni di Territorio e Sicurezza pubblica; Roberta Pantani di Socialità e Davide Lurati di Pianificazione, trasporti pubblici e ambiente e Sport e Tempo libero.

A inizio pomeriggio si è tenuta la proclamazione del sindaco Bruno Arrigoni. Il Giudice di Pace Maurizio Cattaneo gli ha consegnato le credenziali e, di fatto, «la fascia di capitano di una squadra che ha portato a termine un buon campionato. Qui non si tratta di vincere punti o coppe, ma la fiducia della popolazione dell'opinione pubblica».

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved