26.04.2021 - 17:37

Vicesindaco di Chiasso, spunta l'ipotesi Ppd

Sul tavolo della discussione, in programma nel pomeriggio di martedì, verrà presentato anche il nome di Davide Lurati

vicesindaco-di-chiasso-spunta-l-ipotesi-ppd
Giorgio Fonio: ‘Davide Lurati può essere l'ago della bilancia’ (Ti-Press)

Chi sarà il nuovo vicesindaco di Chiasso? La domanda rimbalza nella cittadina di confine dopo che anche il gruppo Us-I Verdi ha rivendicato per Davide Dosi la carica ambita sia dall'uscente Roberta Pantani (Lega-Udc) che dalla municipale Plr Sonia Colombo-Regazzoni. Durante la seduta di domani, sul tavolo della discussione ci sarà anche il nome del Ppd Davide Lurati. «Dietro questa nomina si è creato molto clamore – commenta il capogruppo Ppd in Consiglio comunale Giorgio Fonio –. Considerato il risultato personale (Davide Lurati ha ottenuto 860 voti personali, ndr) non è escluso che lo stesso Davide Lurati possa rivendicare questa carica». Non essendoci una regola scritta per designare un vicesindaco, «se la situazione è litigiosa, è il momento di cambiare – conclude Giorgio Fonio –. Sarebbe peccato se il Municipio iniziasse la legislatura litigando: per evitare tensioni Lurati può essere l'ago della bilancia per togliere la compagine municipale da questa impasse».

Leggi anche:

A Chiasso Sinistra e Verdi rivendicano il vice sindacato

Anche il Municipio di Chiasso è tornato al lavoro

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved