ULTIME NOTIZIE Cantone
Locarnese
15 min

Un fuoristrada, un gatto e l’amore per la (nuova) vita

Grazie al piacere nel viaggiare assieme al suo fedele Jek, il locarnese ‘Jonni’ è riuscito a riprendersi dopo un tragico incidente in cui è quasi morto
Ticino
25 min

Salario minimo non adeguato all‘inflazione, Durisch: ‘Contesto!’

Il capogruppo Ps dopo la decisione del governo: ‘Assurdo, è una manovra per non arrivare all’ultima forchetta nel 2025: non sta né in cielo né in Terra’
Luganese
5 ore

Lugano, trasporto pubblico più friendly per i disabili

Approvato il maxi credito (13,6 milioni) per adeguare una parte delle fermate cittadine. Polemica in Consiglio comunale sulle telecamere nei parchi gioco.
Locarno
7 ore

Incrocio del Debarcadero,via libera alla sistemazione

Passa in Consiglio comunale anche la progettazione definitiva degli spazi pubblici del centro urbano
Luganese
7 ore

Morcote allacciata all’impianto di depurazione del Pian Scairolo

Tra i progetti previsti dal Consorzio l’abbattimento di microinquinanti e l’utilizzo di energie alternative
Ticino
9 ore

‘Quell’iniziativa è superata dagli eventi’

Consiglio della magistratura, così la commissione parlamentare: Assemblea dei magistrati e Gran Consiglio hanno nel frattempo designato il nuovo Cdm
Gallery
Mendrisiotto
9 ore

Volto coperto e armati: commando irrompe in una abitazione

In cinque rapinano una casa privata a Novazzano. Immobilizzate le persone all’interno, gli autori del ‘colpo’ si sono poi dati alla fuga
Ticino
10 ore

‘Riconoscimento del carovita così come proposto dal governo’

Risoluzione della sezione ticinese della Federazione svizzera funzionari di polizia
Bellinzonese
10 ore

Airolo ha omaggiato i suoi 18enni

Il ricevimento ufficiale organizzato dal Municipio si è tenuto sabato 26 all’Infocentro A2 Gottardo Sud
20.04.2021 - 16:58
Aggiornamento: 18:14

Chiasso: avanzano Plr e Sinistra, cala la Lega

L'analisi del voto per il Consiglio comunale conferma le tendenze già viste per il Municipio. Stabile il Ppd

chiasso-avanzano-plr-e-sinistra-cala-la-lega
Pronti per tornare al lavoro (Ti-Press)

Un esponente in più per Plr (17) e Unità di Sinitra-I Verdi-Indipendenti (11) e due in meno per il gruppo Lega-Udc (10). Sono questi i cambiamenti – a cui si aggiunge la stabilità del Ppd (7) – registrati dal Consiglio comunale di Chiasso dopo le elezioni comunali dello scorso fine settimana. Cambiamenti che si traducono anche nelle percentuali dei voti di lista: avanzano Plr (dal 36,4 al 37,7 per cento)  Unità di Sinistra (dal 21,2 al  24,6), calano Ppd (dal 16,2 al 15 per cento) e Lega (dal 26,2 al 22,6). Fatta eccezione per Sonia Colombo-Regazzoni (Plr) che ha ottenuto 1'555 voti personali e che continuerà a sedere in Municipio, il candidato più votato è stato Luca Bacciarini del Plr con 1'356 voti personali. Nelle altre liste i più votati sono stati Marco Ferrazzini per Us-I Verdi-Indipendenti (che con i suoi 1'034 voti personali ha battuto anche il municipale Davide Dosi, votato 1'027 volte), Giorgio Fonio per il Ppd+Gg-Verdi Liberali-Indipendenti (1'003, superato il municipale Davide Lurati che ne ha avuti 801) e Stefano Tonini per Lega-Udc (876; la municipale Roberta Pantani ne ha ottenuti 1'109). Restando ai voti preferenziali, 14 dei 17 eletti sulla lista Plr ne ha ottenuti più di mille. Tra gli eletti spicca il nome di Mattia Varisco (Plr), per anni capo pianificazione del Comune oggi al beneficio della pensione. Nel legislativo ci saranno 14 donne (su 45). Il consigliere comunale più giovane (classe 2000) è Rock Bolombo di Us-I Verdi-Indipendenti; la decana è invece Flora Solcà, prima subentrante sulla lista Lega-Udc. 

Tendenze confermate nel Basso Mendrisiotto

Negli altri comuni del Basso Mendrisiotto si confermano le tendenze notate a livello di Municipio. A Breggia i Verdi hanno conquistato il loro terzo seggio e faranno quindi gruppo. A Balerna i quattro seggi lasciati liberi dalla Lega (che, ricordiamo, non ha presentato liste né per il Municipio né per il Consiglio comunale) sono andati a La Sinistra e I Verdi (1), al Ppd (1) e al nuovo movimento Il Guardiano, che ne ha ottenuti. Sulla lista era presente solo in nome di Andrea Zaramella. Tra i banchi del legislativo ci saranno anche Fabio Canevascini (La Sinistra e I Verdi) e Nicola Fattorini (Plr), i due municipali uscenti che non sono stati confermati. Morbio Inferiore ha visto l'avanzata di Morbio 2030 (Sinistra e Verdi) che ha conquistato due seggi in più a scapito della Lega-Udc. Il seggio perso dal Plr è invece andato al Ppd. Tra le fila di Morbio 2030 è stata eletta anche Gaia Mombelli, classe 2002, che l'anno scorso, in occasione delle elezioni poi posticipate a causa della pandemia, era la candidata più giovane del Ticino. A Novazzano avanzano Ppd e Insieme a Sinistra-I Verdi-Indipendenti con un candidato in più a testa. Poltrone perse dal Plr (stabile la Lega). Nel Plr oltre a Eros Deberti ci sarà anche la figlia Lisa Deberti. A Vacallo, infine, cala la Lega (che rimane con 3 consiglieri comunali) ed entra per la prima volta nel legislativo Per Vacallo Giovani, che elegge tre candidati (tra loro anche Anna Rizza, figlia del sindaco di quindicina Marco Rizza).

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved