balerna-prima-la-fuga-dal-posto-di-controllo-poi-lo-scontro
(RescueMedia)
16.04.2021 - 14:14
Aggiornamento : 17:00

Balerna: prima la fuga dal posto di controllo, poi lo scontro

La collisione fra le vetture è avvenuta in viale Tarchini. Sul posto Pompieri, sanitari, Polizia e Guardie di confine

C'è un retroscena dietro allo scontro frontale su viale Tarchini a Balerna che ha causato il ferimento di due persone. All'origine dell'incidente, come riferisce la Polizia cantonale dopo una prima ricostruzione dei fatti, vi è il comportamento di un 28enne cittadino italiano residente oltreconfine. L'uomo, che era alla guida di un'auto con targhe ticinesi, prima ha eluso un posto di controllo dell'Amministrazione federale delle dogane (AFD), poi si è dato alla fuga. Scappando dagli agenti, il 28enne è andato a scontrarsi frontalmente contro un'altra vettura, guidata da un 34enne cittadino svizzero domiciliato nel Mendrisiotto, quest'ultimo, come sottolinea la Polizia, procedeva regolarmente sulla sua corsia di marcia.

La dinamica

Tutto è avvenuto attorno alle 12.30, come detto, su viale Tarchini, all'altezza dell'intersezione con via al Dosso, a Balerna. È lì che due vetture, come riportato da RescueMedia, una Smart e una Fiat, hanno avuto la collisione. A causa dell'impatto violento la Fiat si è rovesciata su un fianco, intrappolando il conducente tra le lamiere. Chiamati i soccorsi, sul posto sono intervenuti i sanitari del Sam e i Pompieri del Mendrisiotto, militi che hanno messo in sicurezza l'auto ed estratto il ferito con l'aiuto delle pinze idrauliche. A dar mano forte anche gli agenti della Polizia cantonale, della Comunale di Chiasso e le Guardie di Confine. Prestate le prime cure le prime cure, i due automobilisti sono stati trasportati in ambulanza all'ospedale. In base a una prima valutazione medica il 28enne e il 34enne hanno riportato serie ferite.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
balerna ferito scontro frontale vetture
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved