non-ce-l-ha-fatta-lo-scooterista-di-mendrisio
Le cause dell'incidente sono al vaglio (RescueMedia)
22.03.2021 - 16:43
Aggiornamento: 20:22

Non ce l'ha fatta lo scooterista di Mendrisio

Un 79enne della regione è deceduto per le ferite riportate. Diretto verso Riva San Vitale, era finito contro un cippo a lato della strada

Non ce l'ha fatta il 79enne cittadino svizzero residente nel Mendrisiotto vittima, oggi, lunedì, poco dopo le 14, di un incidente sulle strade di Mendrisio. In sella al suo scooter, l'uomo stava percorrendo via Carlo Maderno, in direzione di Riva San Vitale. Stando alle prime ricostruzioni - le cause sono al vaglio dell'inchiesta di Polizia -, il 79enne ha perso il controllo del mezzo, andando a sbattere contro un cippo posto sul lato destro della carreggiata. L'urto ha sbalzato lo scooterista a terra.

Chiamati i soccorsi, sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e della Polizia della Città di Mendrisio, i soccorritori del Sam e della Rega. Dopo aver prestato le prime cure, il 79enne è stato trasportato in elicottero al centro di traumatologia dell'Ospedale Civico di Lugano. Da quanto riferisce questa sera la Polizia cantonale l'uomo è deceduto a seguito delle ferite riportate, apparse subito gravi.

Nel pomeriggio il tratto di strada, sotto il cavalcavia dell'A2, è stato chiuso per facilitare le operazioni di soccorso e per permettere agli specialisti del Servizio incidenti della Polizia cantonale di effettuare i rilievi del caso, così da poter ricostruire la dinamica dell'incidente.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
79enne incidente mendrisio polizia scooter
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved