riapre-dal-27-marzo-il-camping-monte-generoso
Ci si prepara per la nuova stagione (Ti-Press)
22.03.2021 - 14:05
Aggiornamento: 24.03.2021 - 18:05

Riapre dal 27 marzo il Camping Monte Generoso

Molte le novità della struttura ricettiva di Melano: da una nuova barca a buoni sconto per la cremagliera e per gli acquisti

Tutto come previsto. Il coronavirus non posticipa la riapertura estiva del Camping Monte Generoso che dal 27 marzo ritorna a proporre ai suoi ospiti una vacanza nella natura, in sicurezza e consapevolmente sostenibile. “Non vediamo l’ora di accogliere gli ospiti di sempre e i nuovi arrivi – conferma Lucas Escardò, responsabile della struttura ricettiva di Melano – si riparte con una grande energia e tante novità riservate ai campeggiatori. Dall’arrivo di una nuova barca a motore, al buono sconto del 50% per il viaggio in cremagliera della Ferrovia Monte Generoso combinato con quello del 20% per gli acquisti allo shop del Fiore di pietra su tutti i prodotti, escluso tabacchi ed alcol”.

Sono sempre benaccetti gli amici a 4 zampe, come indicato dal nuovo marchio ‘Dog friendly’, la cui presenza all’interno del campeggio, per la tranquillità di tutti i campeggiatori, è regolamentata da precise norme che i proprietari sono tenuti ad osservare. Anche tra gli eventi serali fioccano le novità che vanno ad aggiungersi alle ormai tanto attese grigliate argentine, come la serata dedicata allo Street Food con l’arrivo di vari food trucks che portano allegria e gustose proposte culinarie e i ‘Pasta Party’ durante i quali si possono assaggiare diversi ottimi primi piatti. “E per rendere ancora più speciali gli aperitivi al tramonto – spiega ancora Escardò – abbiamo creato un Chiringuito a bordo lago così, pieds dans l’eau, gli ospiti potranno gustare i nuovi signature cocktail nati dall’estro del barman. È importante sapere che tutti gli eventi sono aperti anche agli esterni, basta che si annuncino preventivamente alla reception”. 

 

 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
campeggio camping monte generoso melano
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved